‹‹·········


Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
Teatro
| Vai all'argomento principale | Vai all'indice |
Oda Teatro. Progetto speciale “Made in Puglia”
Domenica alle ore 19:00 con “Mangiami l’anima e poi sputala”, alle ore 21:00 con “Conferenza nudo e in semplice anarchia”

Foggia, 17.04.2009 - Dopo “Carlo Formigoni, il Viaggio di un maestro”, domenica 19 aprile sarà la giornata del secondo “Progetto Speciale”, inserito nel cartellone della stagione teatrale 2008/2009 “Per amore per passione”, intitolato “Made in Puglia”, progetto dedicato alle migliori produzioni teatrali regionali.
Si parte alle ore 19:00 con lo spettacolo di Fibre Parallele “Mangiami l’anima e poi sputala” ispirato al romanzo omonimo di Giovanna Furio, di e con Licia Lanera e Riccardo Spagnuolo (attori, autori e fondatori della compagnia). È la storia di una bigotta pugliese, una zitella dissociata, un’emarginata che vive nella devozione religiosa e nel girare da una chiesa all’altra lavando sagrestie. La donna proietta la sua solitudine nel dialogo con il Cristo al tal punto che, com’era da attendersi, questi scende dalla croce e si dedica a lei. Ma è un Cristo particolare, fin troppo umano: parla con accento slavo, fuma, fa aerobica, guarda la televisione ed ha dell’amore cristiano una visione molto particolare. A suggellare il tutto poi arriverà una specie di formulario del kitsch che dominerà il senso religioso del sud, trasformando lo spazio scenico in discarica religiosa.
Alle ore 21:00 invece, sempre sul palco dell’Oda Teatro, andrà in scena “Conferenza nudo e in semplice anarchia” del talentuoso Roberto Corradino, già vincitore del Premio Scenario 2003 con “Piaccainocchio”. Con questo spettacolo Corradino inchioderà gli spettatori di fronte ad alcune semplici parole: solitudine, identità, regalità. E lo farà partendo da Shakespeare, dalla sua poetica, dalla sua lingua, mescolando le peculiarità del monologo colto shakespeariano, poetico e filosofico, con l’ironia maliziosa del saltimbanco di strada e delle immagini quotidiane. Prodotto in collaborazione con “Reggimento carri” ed il “Festival di Terni 2008”, “Conferenza nudo e in semplice anarchia” è una prova attoriale concentratissima, in certi momenti quasi ipnotica ma capace anche di deragliare nell’improvvisazione.
Per i due spettacoli del progetto “Made in Puglia” sarà possibile acquistare anche un unico biglietto, al costo speciale di 13,00 euro.
I biglietti potranno essere acquistati il giorno stesso dello spettacolo, dalle 17:00 in poi, presso il botteghino dell’Oda Teatro, Corso del Mezzogiorno, II traversa, Foggia.
Non si accettano prenotazioni e non sarà consentito l’accesso in sala a spettacolo iniziato.
Per ulteriori informazioni si può telefonare allo 0881/663147 o visitare il sito www.cerchiodigesso.it oppure ci si può rivolgere direttamente all’Oda Teatro, in Corso del Mezzogiorno, II traversa, Foggia.

Per il Cerchio di Gesso
Aurelio Andretta
Ufficio stampa

info@ilfrizzo.it



Scrivete all'amico
Frizzo

Le risposte
del
Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.