Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
 
POLITICA
Politica

Antonio Dell'Aquila: «Lo spettacolo che sta dando la maggioranza è davvero indecoroso»
«Risentimenti personali, invettive, accuse e sistematica diffamazione stanno dando un ritratto anche all’esterno di una città incattivita e mediocre»

Lucera, 04.06.2021 – «Le 13 firme per lo scioglimento del Consiglio Comunale non ci sono mai state.
Lo avevo detto e ridetto in tutte le salse.
Per spirito di gruppo, noi del PD abbiamo assecondato, per non essere sempre indicati strumentalmente come forza politica che vuole prevalere su altri, un orientamento delle forze politiche di minoranza di folle corsa verso il voto.
Questa fregola non ha tenuto conto che tra qualche ora cominceranno le consultazioni che il sindaco dimissionario terrà con tutte le forze politiche.

Quello che dirà il PD è arcinoto, ma non giustifica la cafonata istituzionale di non aspettare qualche giorno per fare la sceneggiata dal notaio (senza le firme necessarie cosa sciogli, il piombo?).
Si ascolta il sindaco, si risponde e poi ciascuno fa ciò che deve.
Mi COLPISCE molto – ed uso questa parola perché il termine “mi fa incazzare” non si può usare – il fatto che una forza politica, strumentalmente, ieri sia andata comunque dal notaio sapendo perfettamente che eravamo rimasti in 5 amici al bar disponibili per firmare.
Obiettivo? Fare il comizio domenica.
Mah!

Concludo con una riflessione su tutta questa crisi.
Lo spettacolo che molti appartenenti alla ex maggioranza stanno tenendo è veramente indecoroso.
Risentimenti personali, invettive, accuse e sistematica diffamazione stanno dando un ritratto anche all’esterno di una città incattivita e mediocre.

I tanti lucerini che si distinguono in ogni dove per serietà, creatività e affidabilità nel lavoro, nelle professioni, nelle arti e nel volontariato non meritano questa classe dirigente che negli ultimi anni non ha prodotto risultati ma sputtanatori di professione.
Gira la ruota.

Il Frizzo

 
 
 

SATYRICON

Scrivete
al Frizzo

Le lettere
al Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.