Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
EVENTI
Eventi

Eventi a Lucera in scena presso l’anfiteatro
L'amministrazione comunale di Lucera incontra il Teatro Pubblico Pugliese per la programmazione estiva di eventi da tenersi nell'anfiteatro romano

Lucera, 05.07.2021 - Si è tenuta nella mattinata dello scorso 1º luglio presso il Comune di Lucera una riunione in cui sono intervenuti il Presidente del Teatro Pubblico Pugliese Peppino D’Urso, il Rettore dell’Università di Foggia Pierpaolo Limone, il Direttore del Conservatorio “U. Giordano” Francesco Montaruli, l’Accademia di Belle Arti di Foggia ed il FAI locale. In rappresentanza del Comune di Lucera, invece, c’erano il sindaco Giuseppe Pitta, il vicesindaco Carolina Favilla, l’assessore alla Cultura Antonella De Sabato, i consiglieri Giuseppe De Sabato, Maria Angela Battista e Rosa Travaglio e quello che dovrebbe essere il responsabile del settore da un punto di vista della posizione organizzativa, Giancarlo Flaminio.

Durante l’incontro si è fatto il punto della situazione in modo tale da coinvolgere tutti negli eventi, programmati in brevissimo tempo, che dovrebbero tenersi nell’anfiteatro romano di Lucera.

Il primo problema sorto è stato quello di tentare di realizzare quegli interventi strutturali minimi perché esso sia reso agibile, e per far ciò l’amministrazione si sta già impegnando, in quanto entro il 30 luglio prossimo deve essere portato a termine tutto con l’autorizzazione della Soprintendenza, che darebbe la possibilità di allestire il primo evento già a partire dal 31 luglio.

Sollecitato anche la Regione Puglia ad intervenire presso la stessa Soprintendenza perché essa sciolga eventuali nodi burocratici che possano determinare il blocco dell’utilizzo delle strutture storiche. Pertanto, si spera di poter presentare il progetto nei prossimi giorni, in modo tale da avere l’autorizzazione per la stagione estiva.

Tutte le parti sono state ovviamente concordi a collaborare con eventi da loro stesse predisposti: secondo le prime indiscrezioni ne sono previsti tre o quattro, tutti a carico del Teatro Pubblico Pugliese, nell’ambito di un programma ancora da definire nei dettagli.

Greta Notarangelo


SATYRICON

Scrivete
al Frizzo

Le lettere
al Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.