Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
EVENTI
Eventi

Storia di una piccola parentesi agostana
La grande voglia di rinascita con la Pro Loco che mira a tornare punto di riferimento della Cultura e del Turismo locali. Successo della tre giorni “Lucera in Italia e nel Mondo” presentata da Mauro Mazza. Si parte con la prima edizione del premio “Lu-cerino d'Argento”

Lucera, 14.08.2021 - Il varo del cartellone degli spettacoli agostani in quel di Lucera è iniziato con una tre giorni organizzata dalla Locale sezione della Pro Loco, presieduta dal Dott. Nicola Ciccarelli che ha voluto con fervore, a seguito della condivisione del Consiglio Direttivo, che si tenesse una manifestazione per la ricorrenza dei venticinque anni della associazione turistica.
Nonostante il periodo non favorevole, dato il tempo delle vacanze, con l’assidua collaborazione di amici e sostenitori, amanti della città, in meno di due settimane è stato possibile dar vita ad un evento che ha visto la partecipazione di un nutrito numero di artisti e amanti della cultura non solo dialettale ma anche della saggistica in lingua, delle immagini, delle liriche, della musica, dei video e della pittura che hanno, con le loro opere, dato lustro alla prima edizione di “Lucera in Italia e nel Mondo”.
Il cartellone della manifestazione (di seguito riportato) ha visto, lo scorso 7 di agosto, nell’ambito della prevista funzione istituzionale, una partecipazione interessata di alcuni turisti che, accompagnati da volontari dell’associazione, hanno potuto osservare alcuni siti di particolare pregio della Città, nonché alcuni palazzi storici.
A seguire, il giorno successivo, in un tripudio scintillante di note del duo Mario e Cristian Susanna da Terni, artisti di piano bar e di spettacoli musicali, la declamazione di poesie in lingua dialettale, sapientemente recitate con particolare inflessione prettamente “lucerina”  da Gabriella Aufiero della Compagnia Teatrale “Alter Ego” diretta da Lello Di Gioia che ha curato anche la scaletta degli interventi; in tale contesto è stato inserito un doveroso omaggio a colui che per primo ha scritto poesie in vernacolo, l’Avvocato, insigne poeta, Enrico Venditti, a seguire un monologo dello stesso Di Gioia dal titolo “Il Vaccino” con  successive declamazioni di poesie che hanno ottenuto attestati di valenza culturale per mezzo della assegnazione di targhe, a ricordo della prima manifestazione.

Il terzo ed ultimo giorno in programma ha visto la emozionante partecipazione di Nicola Capogrosso, ex Fotografo ed ora pittore di fama indiscussa, al quale è stato dedicato un momento in cui, con la presentazione di un video-poesia e la lettura di una favola, ha ripercorso il suo difficile recupero a seguito di un incidente sul lavoro, allo stesso è stato assegnato, oltre una targa a ricordo della manifestazione, anche il nuovo simbolo della Pro Loco di Lucera, il “Lu-cerino d’Argento”, manufatto realizzato, da un’idea di Mauro Mazza, dal Maestro Orafo Antonio Ferrante, simbolo nato esclusivamente per omaggiare personalità di indubbio ed elevato spessore che si siano distinte per aver contribuito a far conoscere le bellezze della Città di Lucera in Italia e nel Mondo, nonché simbolo ben augurante che vuol significare “riaccendere” la voglia di far Cultura in termini non solo di elevatezza spirituale ma sopra tutto di bene essere collettivo per la vivibilità del luogo.
Un meraviglioso intermezzo musicale affidato alla bravura del Maestro Francesco Finizio ed alla voce incantevole di Alessia Carelli, hanno permesso al numeroso pubblico presente nelle due serate di piazza, rispettando le regole previste per l’anti assembramento, di vivere la sublimazione di due canzoni di elevata maestria canora. Successivamente, la serata ha offerto altri spunti intereressanti, con la partecipazione straordinari di Ninì della Misericordia che ha, in un momento dedicato all’incontro con l’autore, ripercorso le vicissitudini della propria vita, partendo dalla città natia e raccontando, poi, con aneddoti piacevoli e particolari, la nascita del suo successo con la canzone “Lucera è bell”.
Al termine della prima edizione, oltre ai ringraziamenti del Presidente Dott. Ciccarelli, a quanti volontariamente e gratuitamente hanno collaborato alla realizzazione della prima manifestazione di “Lucera in Italia e nel Mondo” sono state consegnate a coloro che erano presenti le targhe in ricordo della edizione, nel mentre le altre, a seguire, saranno consegnate a coloro che non hanno potuto partecipare, sia brevi manu che per mezzo di altri canali.
La conduzione delle due serate di piazza è stata magistralmente tenuta con professionalità da Mauro Mazza, presentatore-poeta-narratore, ritornato dopo anni al suo hobby di un tempo, tanto da guadagnarsi nell’immediatezza il titolo di “animale da palcoscenico” già “fine-dicitore” così etichettato dal poeta lucerino Avv. Enrico Venditti.

A.S.

IL PROGRAMMA CON CUI SI È CHIUSO IL CONCORSO
“LUCERA IN ITALIA E NEL MONDO”

Indetto dalla Pro Loco del Comune di Lucera

 
6 agosto 2021 – Piazza Nocelli
Ore 19,00: presentazione nella sede della Pro Loco
Ore 20,00: giro turistico nel centro storico della città

7 agosto 2021Piazza Nocelli
Ore 20,00: Esibizione musicale di Mario Susanna da Terni
Artista di Piano Bar e Spettacoli musicali.

A seguire:
Declamazione in vernacolo di poesie lette da Maria Longo
e recitazione del Monologo di Lello Di Gioia letto da Gabriella Aufiero entrambe della Compagnia teatrale “Alter Ego” di Lucera

Infine:
Omaggio al Poeta lucerino ENRICO VENDITTI

8 agosto 2021 – Piazza Nocelli
Ore 20,00: Esibizione musicale dell’orchestra “Strumenti e figure DIVE”, diretta dal M° Francesco Finizio, e lettura di Poesie in italiano.

A seguire:
“LUCERA E’ BELL” Storia di una canzone, aneddoti e curiosità con l’Autore Ninì Della Misericordia.

A seguire:
Video Clip dei cantanti: Alfonso Fardi, Mario Susanna, Nicola Cassisi e gli Amici di Ago
  
Al termine:
Premiazione del Concorso

Le serate sono state presentate da Mauro Mazza

Il Consulente artistico
Ninì Della Misericordia

Il Presidente della Pro Loco
Nicola Ciccarelli


SATYRICON

Scrivete
al Frizzo

Le lettere
al Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.