Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
EVENTI
Eventi

L'appello ai fedeli ed ai cittadini di Lucera
«Siamo convinti che il segno più importante di questa collaborazione sarà quello di essere Comunità e di fare festa con spirito di vera condivisione»

Lucera, 01.07.2017 - «Carissimi, i solenni festeggiamenti in onore di Santa Maria Patrona esprimono da sempre una fede antica, gioiosa e profonda, una devozione radicata nella storia della nostra città e nella vita delle famiglie, nel cuore di quanti cercano Dio e condividono le speranze, le fatiche e le sfide della comunità.
È ormai già noto che il Comitato Festa non ha più potuto assumere l’impegno oneroso e gravoso degli scorsi anni, mentre un nuovo Comitato – in linea con i principi della festa religiosa e dell’impegno da profondere – fatica a formarsi.
Per tale motivo, il Vescovo, S. E. Mons. Giuseppe Giuliano, ha ritenuto opportuno – per quest’anno – costituire una “Delegazione Vescovile” composta da tre rappresentanti della Curia diocesana e precisamente dal sottoscritto in qualità di Segretario Generale, a cui è stato affidato l’incarico di coordinatore della suddetta delegazione, dall’Economo della diocesi, Nicola Cocumazzo, dal direttore dell’Ufficio tecnico, Arturo Monaco.
La Delegazione avrà il preciso compito di organizzare la festa in onore di Santa Maria Patrona dando ad essa uno stile che tenga conto della condizione socio-economica del Paese e delle esigenze della solidarietà.
A tale riguardo, le Feste di Agosto vanno gelosamente custodite nel tempo, comprese nel loro significato più autentico, difese nella loro essenzialità.
Vissuto con questo spirito, con l’impegno e il coinvolgimento di sempre, il Ferragosto Lucerino segnerà ancora una volta il Nostro evento di maggior richiamo storico, turistico, economico e sociale: l’immagine vera di una comunità protesa verso la sua Vergine Patrona e verso i suoi compatroni: San Rocco e San Francesco Antonio Fasani.
È anche per questo, che Vi chiediamo di non far mancare l’indispensabile offerta all’organizzazione del programma dei festeggiamenti.
Con le offerte che verranno raccolte si provvederà:

• alla stampa del materiale di devozione e di comunicazione;
• all’allestimento del trono di Santa Maria Patrona;
• all’installazione delle luminarie;
• all’esibizione e intrattenimento delle bande musicali;
• alla realizzazione dei fuochi pirotecnici in apertura e a chiusura della festa.

Il 10% del ricavato delle offerte sarà destinato per un’opera di carità che verrà comunicata quanto prima.
Le Vostre offerte, potranno essere effettuate scegliendo una delle seguenti modalità:

• direttamente presso la sede della delegazione in Piazza Duomo 11 “Sala Giorgio La Pira” (matt. dalle ore 09:30 alle ore 12:30, pom. dalle ore 17:30 alle ore 21:00);
• tramite gli incaricati che, muniti di apposito tesserino di riconoscimento vidimato dalla Curia Vescovile, rilasceranno regolare ricevuta;
• tramite Conto Corrente Postale n. 15688716 intestato a “Diocesi di Lucera-Troia – Ufficio
Cancelleria” – causale versamento PRO FESTA PATRONALE;
• tramite Conto Corrente Bancario intestato a “Feste Patronali di Lucera – Delegazione Vescovile”, IBAN IT58 H010 1078 4431 0000 0001 123 – causale versamento PRO FESTA PATRONALE.

Sarà nostra premura aggiornarVi costantemente, attraverso gli organi di stampa e i social network, sull’andamento della raccolta e sulle opere realizzate.
Siamo convinti che il segno più importante di questa collaborazione sarà quello di essere Comunità e di fare festa con spirito di vera condivisione.
Vi giunga il grazie della Delegazione per la fiducia e la collaborazione».

FESTE PATRONALI DI LUCERA – Delegazione Vescovile
Piazza Duomo, 13 – 71036 Lucera (Fg)
Il Coordinatore delegato: Francesco Caliano



Scrivete
al Frizzo

Le lettere
al Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.