Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
EVENTI
Eventi

Cremeria Letteraria con Raffaele Niro: "L'attesa del padre"
Il poeta sansevberese spoglia i suoi versi di ogni personalismo provando a recuperare l’universalità dell’esperienza genitoriale, donandoci una raccolta di poesie capace di catturare non solo i padri e le madri ma chiunque sia stato bambino

Lucera, 28.06.2016 - Mercoledì 29 giugno alle ore 21:00 in Cremeria Letteraria sarà protagonista la poesia, con il gradito ritorno del poeta sanseverese Raffaele Niro (già ospite a marzo per presentare la raccolta di poeti dauni “Sotto il più largo cielo del mondo”), il quale presenterà in Piazza Duomo n. 18, presso la “Cremeria al Duomo” la sua ultima raccolta di versi dal titolo “L’attesa del padre” (Ed. Transeuropa), in compagnia di Giusi Fontana, giovane e apprezzatissima poetessa lucerina, recentemente alla ribalta per la sua ultima raccolta intitolata “Con la prossima luna”.
Raffaele Niro è una delle voci poetiche più interessanti del panorama nazionale, come conferma il prestigio della casa editrice che ha voluto investire su “L’attesa del padre”, suo ultimissimo lavoro in versi.
A pubblicare questo lavoro è infatti la storica Transeuropa, casa editrice nata ad Ancona, cresciuta sotto il segno di Pier Vittorio Tondelli, e rinata a Massa facendo della sua collana di poesia, “Nuova poetica”, la propria collana di punta con i Nobel William Faulkner ed Herta Müller.
“L’attesa del padre” è la gestazione di un tempo necessariamente sacro, il modo di far chiarezza sul senso dell’esistenza umana attraverso la vertigine dell’imprevedibile. Il disegno di nuovi equilibri, il cambio di percezione del ciclo delle stagioni, la rieducazione allo stupore. Raffaele Niro spoglia i suoi versi di ogni personalismo provando a recuperare l’universalità dell’esperienza genitoriale, donandoci una raccolta di poesie capace di catturare non solo i padri e le madri, ma chiunque sia stato bambino.
 A differenza del precedente libro, “Lingua di terra”, che venne presentato nei più importanti festival di letteratura d’Italia, dal “Festival della Letteratura di Milano” al “Salerno Letteratura” per finire a “La Luna e i Calanchi”, il festival diretto da Franco Arminio, “L’attesa del padre”, per decisione del suo autore, sarà presentato in luoghi più intimi, dove sarà più facile entrare in empatia con i lettori.
Raffaele Niro è nato a San Severo (Fg) nel 1973, ha pubblicato “L’attesa del padre” (Transeuropa, 2016); “Lingua di terra” (La Vita Felice, 2013); “Carte d’identità” (Sentieri Meridiani, 2011); “Cartacanta” (Edizioni M. Di Salvo, 2009); “Vuoti a rendere” (Edizioni Rhymers’ Club, 2006). Sue poesie sono tradotte in Austria, Cile, Messico, Nicaragua e Spagna.
Per la narrativa è co-autore di “Inchiostro di Puglia” (Caracò, 2015, postfazione di Nicola Lagioia), de “I fuggiaschi” (Stilo, 2013, prefazione di Franco Arminio), di “Babel Hotel” (Infinito, 2011, prefazione di Gian Antonio Stella) e di “Rondini e ronde” (Mangrovie, 2010). È tra gli esponenti più interessanti della videopoesia in Italia. Dirige la collana di narrativa “Sud Aria” per la casa editrice “Terra d’ulivi” di Lecce. È ideatore e direttore artistico del festival “DauniaPoesia”. Blog: http://raffaeleniro.wordpress.com/
Raffaele Niro, inoltre, è presente nel censimento di “PordenoneLegge” e in tutte le ultime antologie della poesia pugliese dell’ultimo secolo [“Letteratura del Novecento in Puglia” di Ettore Catalano, (ed. Progedit, 2009); “A sud del sud dei santi” di Michelangelo Zizzi, (ed. Lietocolle, 2013); “Verso levante” di F. S. Lattarulo, (ed. Stilo, 2014)].
Info e prenotazioni: 3273509326 – 3470850970.

Il Frizzo



Scrivete
al Frizzo

Le lettere
al Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.