Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
EVENTI
Eventi

Grande partecipazione alla "Giornata Mondiale del Donatore del Sangue" della FIDAS Dauna Lucera
Si è respirato davvero un clima di gioia e serenità all’insegna della solidarietà. La struttura sanitaria del Presidio Ospedaliero “F. Lastaria”, in occasione della giornata, ha messo a disposizione il “Centro di Raccolta” in un giorno festivo

Lucera, 18.06.2015 - Domenica 14 Giugno 2015 la Fidas Dauna di Lucera è scesa in Piazza Duomo per festeggiare la GIORNATA MONDIALE DEL DONATORE con l’obbiettivo di sensibilizzare la cittadinanza alla donazione del sangue e dei suoi emocomponenti e al contempo gratificare i donatori per il grande gesto di solidarietà che compiono ogni giorno in riservatezza per il prossimo.
Si è voluto ringraziare la Curia Vescovile per aver accolto la Famiglia Fidas Dauna, che vede come Presidente Provinciale Michele Tenace e tutte le rappresentanze Fidas provinciali di Apricena, Cerignola, Foggia, Manfredonia, Orta Nova, San Giovanni Rotondo, San marco in Lamis, San Severo, Torremaggiore e Zapponeta, presenti sul posto.
La cerimonia è stata presieduta dal Vescovo della diocesi di Lucera-Troia, Mons. Domenico Cornacchia nella Corte Vescovile, alle ore 09:30 e dal padre spirituale della Fidas Dauna di Lucera Don Arturo Di Sabato. Il Vescovo ha accolto i presenti e pregato con loro per la Giornata Mondiale del Donatore. Molto apprezzato dai forestieri è stato la visita al Museo Diocesano aperto per l’occasione.

Dalle ore 10:30 la Fidas di Lucera in  collaborazione con altre associazioni quali protezione civile “Gli Angeli”, “Le Misericordie”, la “Pro Loco di Lucera”, gli “Amici di Don Pasquale”, il “Covo di Preghiera di Santa Caterina”, i “Cicloamatori di Lucera”, l’associazione culturale “Folkanima” e “I Diversabili Onlus” hanno informato, distribuito gadget e partecipato allo spettacolo organizzato dall’associazione Folkanima, con il  contributo di Giangi De Masi, coinvolgendo nei balli folcloristici tantissime persone durante il corso della mattinata.
Si è respirato davvero un clima di gioia e serenità all’insegna della solidarietà. La struttura sanitaria del Presidio Ospedaliero “F. Lastaria”, in occasione della giornata, ha messo a disposizione il “Centro di Raccolta” in un giorno festivo, per tutti coloro che avessero voluto donare. Presente anche la Dott.ssa Veneranda Tolve direttrice sanitaria dell’associazione Fidas Lucera.

La giornata è terminata con l’invito di partecipazione alla premiazione di nove persone in occasione della terza edizione del Premio Letterario Rosa Lamparelli, organizzato dal Presidente dell’associazione “Il Covo di Preghiera di Santa Caterina” Pasquale Forte, accolto con entusiasmo da molti presenti. Nella categoria dei ragazzi con “Attimi di Paradiso” è stata premiata la Sig.na Maria Leo, nella categoria dei giovani con “Iter Fidei” è stata premiata la Sig.na Anna Fatima Amoroso, mentre nella categoria degli adulti con “A Rosa Lamparelli dolce creatura” è stata premiata la Sig.ra Maria Coronati. La Commissione era composta da Don Pio Zuppa, Padre Raffaele Di Muro e il Dott. Nicola Spallone.

La serata è stata allietata dalla partecipazione dei ragazzi dell’Accademia Recital, con rappresentazioni musicali e dalla corale Santa Maria della Vittoria diretta dal maestro Francesco Carrozza.
La Fidas di Lucera ringrazia tutti per la collaborazione e per l’ottima riuscita dell’evento ed invita la cittadinanza ed in  particolare i giovani, a compiere un grande gesto di altruismo quale la donazione di sangue.

FIDAS DAUNA LUCERA
Il presidente: Rosalia Nappa



Scrivete
al Frizzo

Le lettere
al Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.