Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
EVENTI
Eventi

Il Comune di Lucera presenta l'Agenda del Turismo
Alla conferenza stampa che si terrà presso la Sala Consiliare di Palazzo di Città alle ore 12:00, aperta alle organizzazioni interessate, oltre al sindaco Pasquale Dotoli parteciperanno l’assessore Giacomo Capobianco e l’esperto di sistemi turistici, Federico Massimo Ceschin

Lucera, 21.03.2012 - Inizierà venerdì 23 marzo la nuova sfida dell’amministrazione Dotoli per integrare cultura ed eccellenze territoriali verso un nuovo posizionamento strategico di Lucera, Città d’Arte e di Cultura, nel panorama provinciale e regionale. «Invitiamo gli organi di informazione, ma anche tutte le organizzazioni interessate alla costruzione di un percorso partecipato, alla conferenza stampa di venerdì 23 marzo» commenta il primo cittadino, Pasquale Dotoli, che aggiunge: «Sarà come dare tutti assieme un calcio alla palla per segnare l’inizio di una partita che vedrà tutti gli attori territoriali nella veste di giocatori, tra titolari e riserve, ma nessuno relegato a fare da semplice spettatore».
Il progetto “Lucera Città d’Arte e di Cultura” si presenta dunque ai giornalisti ed alla opinione pubblica lucerina. Cronoprogramma delineato, tappe forzate, sguardo di medio periodo, pianificazione, integrazione, qualità e partecipazione, queste le chiavi di lettura che l’Amministrazione propone a tutti gli attori territoriali, guardando oltre le strette mura cittadine e guardando all’intero comprensorio dei Monti Dauni ma anche a nuove connessioni con il capoluogo di provincia e quello di regione.
«Nella conferenza stampa presenteremo l’Agenda del Turismo più che i contenuti del progetto – spiega l’assessore al marketing territoriale, Giacomo Capobiancopoiché siamo convinti sia più utile consegnare un canovaccio su cui ciascuno possa intervenire con proprie idee, piuttosto che redigere un libro dei sogni che poi rimanga in un cassetto». Si respira una certa aria di pragmatismo. Nessun effetto annuncio, dunque, ma una solida base di lavoro che scaturisce dall’ingresso di Lucera nella Alleanza per le Qualità Territoriali, la rete delle amministrazioni che investono nell’intelligenza territoriale e nel genius loci come fattore di sviluppo, nel pieno riconoscimento delle eccellenze, nelle connessioni con aree ampie e plurali, nell’apertura al dialogo ed al confronto.
È così che l’idea di una Lucera “porta dei Monti Dauni” prende forma: non soltanto uno slogan ma un nuovo approccio di servizio, forte della consapevolezza di un ruolo che può essere esercitato con efficacia, se orientato a semplici logiche di mercato e di marketing, nel più ampio contesto della pianificazione territoriale e dei Sistemi Ambientali e Culturali (SAC).
Alla conferenza stampa che si terrà presso la Sala Consiliare di Palazzo di Città alle ore 12:00, aperta alle organizzazioni interessate, oltre al sindaco Pasquale Dotoli parteciperanno l’assessore Giacomo Capobianco e l’esperto di sistemi turistici, Federico Massimo Ceschin.

Comune di Lucera
Assessorato al Turismo



Scrivete
al Frizzo

Le lettere
al Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.