Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
EVENTI
Eventi

Apre i battenti la fiera "Lucera Expo 2011"
Ben 68 (di cui 5 riservati al Comune di Lucera, tra cui uno spazio conferenza ed uno come Informazione Turistica) gli stand, tutti occupati da espositori provenienti per il 98% da altre città. Soddisfatti l'assessore Tommaso Iatesta e l'organizzatore Luigi De Letteriis, titolare dell'agenzia "Applausi Production" di S. Severo (qui l'evento è alla 7ª edizione ed ha ricevuto il riconoscimento di Regione Puglia)

Lucera, 03.07.2011 - Pronti partenza… Via! Ha avuto luogo ieri, 2 luglio, alle ore 19:00 nell’area polifunzionale di via Montello situata in prossimità del piazzale della Ferrovia, l’inaugurazione dell’Expo Lucera 2011 che terrà aperti i battenti fino a domenica 10 luglio. L’evento, voluto e realizzato per valorizzare e per far conoscere a più ampio raggio le aziende che operano sul mercato nei settori più disparati, è stato patrocinato dal Comune di Lucera ma organizzato interamente dalla ditta specializzata “Applausi Production” di San Severo. A tagliare il nastro augurale della manifestazione fieristica è stato Don Ciro Fanelli, Vicario del Vescovo Mons. Domenico Cornacchia, coadiuvato da Tommaso Iatesta, Assessore alle Attività Produttive, Fonti Energetiche e Pubblica Illuminazione, Commercio e Polizia Amministrativa, Industria, Agricoltura e Artigianato, che ha portato ai presenti il saluto dell’Amministrazione. Assenti illustri per l’occasione sono risultati il Sindaco Pasquale Dotoli e il Vicesindaco Mario Alfonso Follieri. Comunque e in ogni caso tutto è andato per il verso giusto e ciò grazie proprio all’Assessore Iatesta, che ha lavorato sodo su questo progetto per risolvere ogni minima problematica. Si ricorderà infatti che l’Expo Lucera doveva tenersi dall’11 al 19 giugno u.s., poi però subentrarono problemi logistici, organizzativi, politici (i referendum del 13 e 14 giugno) e burocratici che fecero slittare il tutto.
A fornirci maggiori dettagli sulla questione è proprio l’Assessore Iatesta che dice: «Sinceramente sono molto soddisfatto di come stiano andando le cose, anche se risentiamo tutt’ora di piccoli ritardi organizzativi. Infatti alla data di oggi non sono presenti tutti gli espositori dei 68 stand previsti, in quanto alcuni di essi sono impegnati in un evento fieristico a Sinerchia in provincia di Avellino e giungeranno a Lucera al massimo nella giornata di lunedì 4 luglio prossimo. Voglio precisare – ha aggiunto l’Assessore al ramo – che in questo contesto anche il Comune di Lucera avrà a disposizione cinque stand ed una Sala Convegni che sono stati allestiti direttamente dal sottoscritto e dal Dott. Franco Pellegrino. Di questi stand, uno in particolare è stato adibito a Centro di Informazione Turistica, pronto a ricevere materiale divulgativo messo a disposizione proprio dagli operatori di settore».

 

Molto ottimista si mostra anche il titolare e Direttore dei Lavori dei “Applausi Production”, Luigi De Letteriis che confessa: «Ero un po’ preoccupato perché mi era stato riferito che Lucera nel mese di luglio si svuota in quanto tutti vanno in vacanza in tale periodo per poi far ritorno ad agosto in occasione delle feste patronali. Invece devo ricredermi, l’affluenza questa sera è stata davvero nutrita e la cosa non può che farmi piacere, anche in considerazione del fatto che mancano ancora diversi espositori che, come ha sottolineato l’Assessore, giungeranno lunedì prossimo. Noi abbiamo curato nei minimi dettagli anche la pubblicizzazione dell’evento proprio per allargare il bacino d’utenza. Tengo a precisare che anche la mia agenzia sarà presente dal vivo in queste serate apportando spettacoli, animazione, musica, piano-bar e quant’altro possa servire a colorare questa manifestazione estiva».

E bisogna dunque dire che le aspettative non sono andate per nulla deluse.
La prima serata di “Expo Lucera 2011” ha avuto molti consensi di pubblico e di visitatori fino a tarda serata. Ciò a testimonianza che tutto quanto è pensato e partorito per incentivare l’economia e lo sviluppo della nostra città facendone un punto di riferimento anche per il mercato socio-economico, è sempre ben accetto e sarà sempre condiviso dai cittadini.
Certo, sarebbe bello poter vedere rinascere quella Lucera dei mercati del 1200, quando la fiera del centro federiciano rappresentava il punto di riferimento dei rapporti socio-economici del territorio e non solo. Il Frizzo ha dedicato, nella sezione “Luceriae Historia”, un’ampia trattazione a questo evento storico in un articolo a firma di Eduardo Gemminni (leggi).

Deborah Testa



Scrivete
al Frizzo

Le lettere
al Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.