‹‹·········


Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra

I riconoscimenti del Premio giornalistico nazionale “Cutuli”
La prima Edizione è datata 27 gennaio 2002. Tante le “firme” del giornalismo italiano premiate nel corso degli anni

San Severo, 06.11.2009 - Tre giorni intensi e ricchi di appuntamenti: dal 6 all’8 novembre il Teatro Comunale “Verdi” di San Severo sarà lo scenario del Premio Giornalistico Nazionale “Maria Grazia Cutuli - Per non dimenticare e per promuovere la pace”. Saranno premiati Lilli Gruber (La7 – “Otto e mezzo”), Paolo Conti (Corriere della Sera), Kash Gabriele Torsello (fotogiornalista); una “Menzione speciale” sarà attribuita a Giacinto Pinto (RAIUNO - “La vita in diretta”). Per le schede dei quattro giornalisti menzionati fare clic qui.
Istituito dal Centro Culturale Internazionale “Luigi Einaudi” di San Severo, presieduto dalla prof.ssa Rosa Nicoletta Tomasone, l’evento, giunto all’ottava Edizione, è dedicato a Maria Grazia Cutuli, giovane inviata del Corriere della Sera, assassinata in Afghanistan il 19 novembre 2001. «Quest’anno il “Premio Cutuli” – commenta la prof.ssa Tomasone – ha il sapore di una premonizione che si avvera: la necessità di una stampa libera e pluralista che sia scevra da odi, rancori, personalismi, deviazioni, irresponsabilità, desiderio di vendetta. Gli obiettivi del Premio li vediamo giorno per giorno barattati e confusi e spesso sono lo specchio deformato ed asservito della realtà. Nella “Giornata dell’Informazione” il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha sottolineato il valore insostituibile del pluralismo dell’informazione. Con il “Premio Cutuli” abbiamo portato il dibattito e la conoscenza di ciò nelle scuole, perché i giovani possano formarsi un abito critico ed essere soggetti attivi della società, capaci di leggere anche fra le righe per non farsi manipolare da una informazione faziosa che nulla ha a che fare con la democrazia e il vivere civile».
Il programma della manifestazione.
Sabato 7, ore 18:00, “Sogni di donna”: testo prof.ssa Tomasone, voci recitanti Luciano Alfieri e Roberto Calvo. Dopo i saluti del Sindaco di San Severo, avv. Gianfranco Savino, della dott.ssa Enza Cicerale, Dirigente Settore e Cultura e della Presidente del Centro ”Einaudi”, seguirà una Tavola rotonda sul tema “Libertà di stampa e nuove frontiere della comunicazione”. Interverranno Paolo Conti, Lilli Gruber e Kash Gabriele Torsello; coordinerà l’incontro il giornalista Pietro Raschillà (“Premio Cutuli” 2006).
Domenica 8, ore 11:00, presentazione dei libri con conferimento del Premio “Testimoni del Tempo” a: “1969 – Tutto in un anno” di Paolo Conti (Laterza, Bari, 2009), “Ritorno a Berlino” di Lilli Gruber (Rizzoli, Milano, 2009), “Il cuore del Kashmir” di Kash Gabriele Torsello (Kash GT). A seguire Cerimonia di consegna del “Premio Cutuli”, premiazione degli studenti delle scuole superiori di San Severo vincitori del 2° Concorso Giornalistico abbinato al “Premio Cutuli” e “Concerto aperitivo” del pianista, maestro Paolo Curatolo; coordinerà Pietro Raschillà. Interverranno Autorità civili, religiose, militari e rappresentanti della Croce Rossa Italiana provinciale, di Enti e Associazioni locali.
Il “Premio Cutuli” è organizzato con il Patrocinio e in collaborazione della Città di San Severo e della Regione Puglia – Assessorato alla Pace e al Mediterraneo, dal 2006 gode dell’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica. Da questa Edizione ci sono anche i Patrocini della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Fondazione Cutuli e della Regione Sicilia.
La prima Edizione è datata 27 gennaio 2002. Tante le “firme” del giornalismo italiano premiate nel corso degli anni. I nomi del 2008: Carmen Lasorella (direttore generale San Marino RTV), Toni Capuozzo, (Vicedirettore TG5), Andrea Nicastro (inviato Corriere della Sera), Stefano Boccardi (inviato La Gazzetta del Mezzogiorno); “Menzione speciale” ad Angela Mariella (RAI).
La Giuria del “Premio Cutuli” è composta da Rosa Nicoletta Tomasone, Presidente del Premio e del Centro “Einaudi”, Pietro Raschillà, i giornalisti del Premio, Gianfranco Savino, Sindaco di San Severo e Presidente onorario del Premio, Enza Cicerale, Dirigente Settore e Cultura, Domenico Vasciarelli, Segretario del Premio e del Centro “Einaudi”.

Centro Culturale Internazionale “Luigi Einaudi”
Medaglia D’Oro
Targa D’Argento del Presidente della Repubblica.
L'ufficio stampa

Scrivete a info@ilfrizzo.it



Scrivete all'amico
Frizzo

Le risposte
del
Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.