‹‹·········


Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra

“Shop in Lucera” per vincere una Fiat 500
Anche quest'anno diversi negozi di Lucera insieme per una operazione a premio unico da sorteggiare tra i biglietti ottenuti grazie allo shopping presso i punti vendita aderenti all'iniziativa

Lucera, 07.12.2007 - Ci riprovano anche quest'anno gli operatori economici di Lucera. Ci credono – e non poco visto l'entusiasmo di alcuni che hanno aderito all'iniziativa che già lo scorso anno hanno visto in Antonio Tutolo il promotore – ed è dimostrato dal fatto che in questa seconda edizione dell'operazione "Compra a Lucera" il numero di adesioni è cresciuto parecchio. Sono infatti circa 90 gli esercizi che hanno voluto garantire la propria presenza al “Concorso a Premi 2007”, una trentina in più rispetto al 2006. E se si aggiunge che ve ne sono alcuni che si sono tirati indietro, bisogna riconoscere che lo sforzo non è stato vano.
Quest'anno, grazie alla grande ammirazione suscitata dalla “rinascita” della vecchia Fiat 500, un restyling apprezzatissimo che tende a conservare la linea dell'originale, i promotori hanno puntato proprio sul gioiellino italiano dalla classica carrozzeria bianca che monta un motore diesel MultiJet.
Chi sarà il fortunato o la fortunata che il prossimo 6 gennaio 2008, giorno previsto per la estrazione, si ritroverà sotto gli occhi serie e numero del biglietto vincente?

[ Leggi il regolamento in formato PDF ]

Non si sa se operazioni di questo tipo possano tornare utile – anche a lungo termine – alla sofferente economia di un settore che proprio in questi giorni si sta trovando a fronteggiare anche gli effetti (a loro dire negativi) scaturiti a seguito dell'entrata in vigore del nuovo Piano Generale del Traffico Urbano. Di certo, come fanno notare proprio diversi aderenti all'iniziativa, vale la pena provarci, considerando che con l'esigua somma impegnata ognuno di loro non avrebbe nemmeno potuto provare a mettere in atto la più essenziale forma pubblicitaria che si possa immaginare. Si parla, infatti, di un investimento di appena 200 Euro per ogni punto vendita.
Insomma, gli operatori economici hanno inteso porgere i loro auguri ai Lucerini ed a tutti coloro che giungano dai paesi viciniori mettendo in palio questo bellissimo regalo.
Certo, sarebbe anche ora, come qualcuno degli operatori concorda, che si cominci a pensare ad una qualche forma di comunicazione più continuativa, fermo restando l'iniziativa clou destinata alle festività natalizia o al periodo di Pasqua. Sembra incredibile, ma c'è tanta gente (potenziali consumatori) che non conosce in profondità l'offerta o il potenziale prodotto di cui dispongono molti operatori della città.
È altresì vero, poi, che Lucera paga il forte ritardo accumulato negli anni ed il fatto di non aver saputo imporre con una certa fermezza e caparbietà un Piano di Insediamento Produttivo che avrebbe rappresentato maggior linfa e competitività se non circolazione interna delle risorse economiche. Un gap forse difficile da colmare se si tiene conto che qualche altro centro della Capitanata non ha perso tempo (né occasione) quando vi è stata la possibilità di intercettarne.
Ma forse, in fondo, non è poi così tardi.
E se è rinata la gloriosa Fiat 500…

Roberto Notarangelo

Scrivete a info@ilfrizzo.it



Scrivete all'amico
Frizzo

Le risposte
del
Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.