‹‹·········


Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
TEATRO

Serate letterarie "Pagine di contrasto" con Emilio Quadrelli
“Gabbie metropolitane” il suo ultimo lavoro, è un libro sui modelli disciplinari, le forme del controllo e le pratiche militari che, a partire dal carcere, si sono adeguate alle trasformazioni sociali ed economiche dell’ultimo ventennio

Foggia, 05.01.2006 - Continuano gli appuntamenti delle serate letterarie “PAGINE DI CONTRASTO” organizzate dall’Associazione della Plebe in collaborazione con il Punto Einaudi di Foggia presso l’ODA TEATRO. Venerdì 13 gennaio alle ore 18:00, lo scrittore Emilio Quadrelli incontrerà il pubblico.
Emilio Quadrelli è nato a Genova nel 1956. Lavora come ricercatore al Dipartimento di Scienze Antropologiche dell’Università di Genova e si occupa di tematiche relative alla criminalità e all’immigrazione. Ha pubblicato con Alessandro Dal Lago “La città e le ombre” (Feltrinelli 2003) e con Derive Approdi “Andare ai resti - Banditi rapinatori guerriglieri nell’Italia degli anni Settanta”.
“Gabbie metropolitane”, il suo ultimo lavoro, è un libro sui modelli disciplinari, le forme del controllo e le pratiche militari che, a partire dal carcere, si sono adeguate alle trasformazioni sociali ed economiche dell’ultimo ventennio. Un excursus su trent’anni di reclusione, punizione e rivolta.
Introdurrà il giornalista Giovanni Dello Jacovo. L’ingresso è gratuito.
Per informazioni 0881/663147-634382 o www.odateatro.it

Domenica all'Oda-Teatro ci sarà… "CAOS"
I corpi degli attori-danzatori, mostrati in diretta o ripresi da una telecamera a circuito chiuso, partono instancabilmente da una gestualità banale che, a mano a mano, si manifesta come espressione complessa ed esaustiva

Domenica 15 gennaio alle ore 19:00, riprenderà la stagione di teatro presso l’ODA TEATRO con il 1° appuntamento di teatrodanza. In scena ci sarà la compagnia “Quelli di Grock” di Milano con lo spettacolo dal titolo “Caos” con la regia di Claudio Intropido e che da anni riscuote successi internazionali con oltre 1000 repliche all’attivo.
“CAOS”, ovvero il vuoto del vivere quotidiano, le manie, i tic, le follie di noi abitanti di grosse città piene di traffico, di gente che corre e che rincorre.

Uno sguardo al vuoto del vivere quotidiano ironico e divertito, tutto avviene all’insegna dell’euforia, di uno sfogo fisico e verbale che diventa, minuto dopo minuto, sempre più incontenibile e contagioso, fino all’inatteso, irresistibile e “torrenziale” finale.
CAOS, costruito attingendo alle tecniche del teatro-danza, si sviluppa intrecciando l’uso di parole elementari di concetti chiave del pensiero pratico al limite dell’articolazione, con i gesti della quotidianità.
I corpi degli attori-danzatori, mostrati in diretta o ripresi da una telecamera a circuito chiuso, partono instancabilmente da una gestualità banale che, a mano a mano, si manifesta come espressione complessa ed esaustiva.
L’immagine consueta rifiorisce, sottratta all’usura giornaliera e, senza sosta, si compongono e sciolgono le coreografie che invadono lo spazio per animare la scena volutamente scarna, di volta in volta composta dallo scheletro di una porta blu, da sedie metalliche stile anni sessanta, da piccoli praticabili a forma di scale da cui salire o scendere in modo ripetitivo e vertiginoso…
CAOS, uno sfogo fisico e verbale che contagia.
Per informazioni: tel. 0881/663147-634382 o www.odateatro.it

Per l’ODA TEATRO-Cerchio di Gesso
L’Ufficio Stampa - Giovanna Maffei

info@ilfrizzo.it



Scrivete
al Frizzo

Le lettere
al Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Oggetti smarriti
Newsletter
F.A.Q.