‹‹·········


Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
TEATRO

Oda Teatro: domenica con Giorgio Rossi
La sua danza è fatta di un’energia organica che auspica lo porti sulle scene ancora per molto

Foggia, 10.02.2006 - Secondo e ultimo appuntamento con il teatro danza presso l’ODA TEATRO domenica 12 febbraio alle ore 19:00. Protagonista assoluto della serata sarà Giorgio Rossi, grande stella della danza e fondatore della formazione Sosta Palmizi Network con uno spettacolo dal titolo “E la tua veste bianca” e “Assolo”.
Come direbbe E. Satie, Giorgio Rossi «…è un mammifero danzante». All’età di 4 anni, vedendo il clown Dimitri esibirsi nel surreale tempo della scena, ha capito che il teatro era la sua vita. Deve la sua fortuna artistica all’aver potuto assistere ai lavori di grandi maestri e, con alcuni, ha imparato l’arte scenica, sia come allievo che come interprete. Nel 1984 è co-fondatore della Sosta Palmizi, sigla sotto la quale, in 20 anni, hanno lavorato danzatori che via via hanno trovato lavoro nelle maggiori compagnie di Teatro danza Europee o hanno fondato propri gruppi. Sotto la stessa sigla, hanno poi collaborato tantissimi artisti di altri campi creativi. Con i suoi spettacoli sta girando il mondo, grazie all’universalità dell’arte poetica del movimento, di cui fa uso. La sua danza è fatta di un’energia organica che auspica lo porti sulle scene ancora per molto.
Per informazioni: 0881/663147-634382 oppure visitare il sito www.odateatro.it

…e lunedì col professor Franco Perrelli

Lunedì 13 febbraio alle ore 18:00 il professore Franco Perrelli del DAMS dell’Università di Torino terrà all’ODA TEATRO un seminario basato sul suo ultimo libro dal titolo “Gli spettacoli di Odino. La storia di Eugenio Barba e dell’Odin Teatret”, Edizioni Pagina (www.paginasc.it). Nel corso del seminario, attraverso vari e rari filmati, si percorreranno le tappe salienti degli spettacoli e delle tecniche della famosa formazione d’avanguardia, fondata in Scandinavia nel 1964 dal regista pugliese Eugenio Barba, e si proietterà il film “Lo splendore delle età” di A. Artoni ed E. Carlesi, relativo al “baratto” interculturale dell’Odin Teatret con gli anziani delle case di riposo torinesi avvenuto nel febbraio del 2005. Un evento unico non solo per conoscere più da vicino una tra le formazioni teatrali più importanti del ‘900, ma anche per capire l’importanza del teatro all’interno di ambiti quali le case di riposo e gli ospedali.
Franco Perrelli insegna al DAMS dell'Università di Torino, dove dirige il Centro Studi per lo Spettacolo Nordico. Ha curato le prime edizioni italiane degli epistolari di Henrik Ibsen, “Vita dalle lettere” (1995), e August Strindberg, “Vita attraverso le lettere” (1999), nonché degli scritti teatrali strindberghiani, August Strindberg. Sul dramma moderno e il teatro moderno (1986). È autore dei volumi: “Strindberg e Nietzsche” (1984); “Introduzione a Ibsen” (1988); “Introduzione a Strindberg” (1990; nuova edizione: August Strindberg. “Il teatro della vita”, 2003); “Pär Lagerkvist, un ospite della realtà” (1998); “William Bloch. La regia e la musica della vita” (2001); “Storia della scenografia” (2002).
Ingresso gratuito.
Per informazioni: 0881/663147-634382 oppure visitare il sito www.odateatro.it

Per l’ODA TEATRO-Cerchio di Gesso
L’Ufficio Stampa - Giovanna Maffei

info@ilfrizzo.it



Scrivete
al Frizzo

Le lettere
al Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Oggetti smarriti
Newsletter
F.A.Q.