‹‹·········


Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
Luoghi da visitare
| Vai all'argomento principale | Vai all'indice |
I presepi di "spaccanapoli" a Troia dal 16 al 19 dicembre
Gli artigiani di San Gregorio Armeno esporranno i loro pregiati pezzi nella vicina Troia. Presenti anche il sindaco di Napoli, Rosa Russo Iervolino e l'assessore al commercio e artigianato del Comune di Napoli nella conferenza del prossimo sabato 3 dicembre

Troia, 28.11.2005 - Saper intercettare percorsi culturali non è cosa che si può improvvisare. C'è bisogno di idee e di emozioni che sappiano trasformare un luogo come la piccola e pittoresca cittadina di Troia in una "spaccanapoli" in miniatura.
In prossimità delle festività natalizie le Associazioni, i Circoli Culturali, i Comuni, si affannano per organizzare le varie manifestazioni da inserire nei loro programmi per rendere il natale più gaio e festoso.
Sono pochi però quelli che riescono ad essere veramente originali.
Ultimamente, per esempio, sono state applaudite quelle iniziative grazie alle quali si potevano visitare posti in cui vengono organizzati festeggiamenti originali in ricorrenza della natività.
Meta più ambita, Napoli, S. Gregorio Armeno la cosiddetta “spaccanapoli”.
Ormai non si contano più i turisti che da ogni parte d’Italia si recano nel capoluogo partenopeo per visitare e perché no anche acquistare i prodotti tipici di quell’artigianato popolare ormai riconosciuto in tutto il mondo.
Ma tornando all’originalità delle manifestazioni, la palma del più bravo spetta sicuramente al Comune di Troia perché, invece di portare con pullman i propri concittadini a S. Gregorio Armeno, ha fatto sì che la Spaccanapoli vada a Troia.
Infatti di concerto con il Comune di Napoli giorno 16 dicembre e fino al 19, nel chiostro di S. Benedetto a Troia gli artigiani di S. Gregorio Armeno saranno nella cittadina dauna ad esibire i propri prodotti.
Naturalmente saranno organizzate molte altre manifestazioni che saranno illustrate alla stampa nel corso di una conferenza che avrà luogo sabato 3 dicembre alle ore 11:00 nell’Aula Consiliare del Comune di Troia.
I giornalisti avranno modo di incontrare il Sindaco del comune di Napoli Rosa Russo Iervolino e l’Assessore al Commercio e Artigianato Raffaele Tecce, affiancati al Sindaco di Troia Edoardo Beccia e all’assessore alla cultura Renato Ciccarelli, che hanno organizzato e pensato questa originalissima manifestazione.
Alla conferenza stampa prenderanno anche parte il coordinatore degli artigiani napoletani Cesare Romano, il Presidente della PRO LOCO Silvio Tricarico, il dirigente scolastico della Scuola Primaria Prof.ssa Maria Michela Ciampi e con la responsabile del progetto Ins. Leonarda Roseto che illustreranno una delle tante manifestazioni collaterali alla “1ª Mostra-Mercato della tradizionale arte di San Gregorio Armeno”.

La redazione



Scrivete all'amico
Frizzo

Le risposte
del
Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Oggetti smarriti
Newsletter
F.A.Q.