‹‹·········


Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra

Altamura capitale del Pane artigianale dal 13 al 17 marzo 2006
La scelta delle date della manifestazione “Le Vie del Pane” è sinonimo di tradizione. Infatti, è alla Vigilia di San Giuseppe – co-patrono della Città di Altamura – che si preparano i “Pani Votivi”

Lucera, 06.03.2006 - Dal 17 al 19 Marzo p.v. Altamura diventa la capitale del Pane artigianale italiano in nome della Tradzione-Qualità-Tipicità. Sarà proprio Piazza Duomo, il cuore della capitale della Murgia, ad ospitare l’evento di rilevanza nazionale sulla valorizzazione e promozione del pane artigianale italiano.
Giovedì 9 marzo p.v., alle ore 11:00, presso la sala del consiglio della Provincia di Bari si terrà la conferenza stampa di presentazione de “LE VIE DEL PANE”.
Sulla scia dei percorsi intrapresi dagli artigiani dei grandi pani italiani, “Le Vie del Pane” si propone quale momento centrale di informazione ed educazione al consumo del pane tradizionale. In Italia, oggi, sono solo tre i pani che hanno ottenuto il riconoscimento della Denominazione d’origine attraverso i loro consorzi di tutela: PANE DOP di ALTAMURA, del PANE IGP di GENZANO, della COPPIA FERRARESE IGP. Il Pane DOP di Altamura si distingue dagli altri perché è l’unico in Europa ad essere certificato con la “denominazione di origine di produzione” (DOP), di qui la scelta di tenere la manifestazione nella cittadina pugliese.
Il progetto “Le Vie del Pane” è condiviso dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, Dipartimento della Qualità dei Prodotti Agroalimentari e dei Servizi con D.M. n.66786, ed è aperto a tutti i panificatori che hanno individuato nella tutela e valorizzazione delle produzioni tipiche di qualità il fondamentale strumento di sviluppo delle proprie produzioni.
L’evento dei prossimi 17-19 Marzo si realizza grazie alla sinergica collaborazione tra il Consorzio per la tutela e la valorizzazione della DOP Pane di Altamura, le associazioni di categoria, Upsa-Confartigianato, Confcommercio, Confesercenti, Coldiretti, Cia, Confagricoltura gli enti morali come l’A.B.M.C. (Archivio Biblioteca Museo Civico), la Proloco, il partenariato socio-economico, in collaborazione con Ministero dell’Agricoltura, Regione Puglia, Provincia di Bari, Soprintendenza Beni Archeologici per la Puglia e i Comuni di Gravina in Puglia, Poggiorsini, Minervino Murge e Spinazzola, firmatari del disciplinare di produzione del pane.
La scelta delle date della manifestazione “Le Vie del Pane” è sinonimo di tradizione. Infatti, è alla Vigilia di San Giuseppe – co-patrono della Città di Altamura – che si preparano i “Pani Votivi”.
Le principali iniziative previste durante la tre giorni spaziano dai laboratori in piazza a cura dei panificatori che aderiscono all’iniziativa, agli itinerari gastronomici, attraversando le strade dei forni, lungo gli itinerari turistici.
Faranno da sostegno all’iniziativa una serie di eventi culturali, tra i quali spicca il convegno al quale parteciperà anche l’Istituto Agroalimentare Mediterraneo, il Presidente nazionale Assipan, il Presidente Nazionale Coop Italia, i rappresentanti del consorzio Parmigiano Reggiano, delegati enti locali, associazioni di categoria e il Ministero delle Politiche Agricole.
Per approfondimenti: www.comune.altamura.ba.it

La redazione



Scrivete all'amico
Frizzo

Le risposte
del
Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Oggetti smarriti
Newsletter
F.A.Q.