‹‹·········


Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra

La Carta Costituzionale Europea e la mancanza dei principi cristiani
Convegno organizzato dal Circolo Culturale “A. De Gasperi” di Lucera per sabato 27 maggio 2006

Lucera, 22.05.2006 - L’Europa e la sua anima cristiana saranno oggetto del convegno organizzato dal Circolo Culturale “A. De Gasperi” di Lucera, in collaborazione con la Diocesi di Lucera-Troia, per sabato 27 maggio 2006 alle ore 10:00, presso il Centro di Comunità sito in via Spagnoletti Zeuli a Lucera.
Il convegno, intitolato “La Carta costituzionale europea e la mancanza dei principi cristiani, propone un tema di grande interesse e attualità che sarà affrontato da illustri relatori, a partire dalla descrizione dei contenuti della Carta costituzionale, fino alle imprescindibili implicazioni politiche, istituzionali, religiose e culturali, che si affiancano ai grandi interrogativi sul futuro dell’Europa e la sua identità.
Ad aprire i lavori del convegno sarà il Prof. Mario Cardillo, Presidente del Circolo Culturale “A. De Gasperi”, che, in qualità di moderatore, introdurrà il tema dell’incontro. A seguire vi sranno gli interventi del Prof. Andrea Cannone, ordinario di Diritto comunitario all’Università di Bari (“Principi fondamentali della Costituzione europea”); di Mons. Michele Seccia, Vescovo della Diocesi di San Severo (“Le attese della Chiesa in Europa“); di Mons. Antonio Pitta, Decano della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale di Napoli (“Bibbia e Europa”); del Dott. Giuseppe Calabrese, Sindaco delle Isole Tremiti e coordinatore provinciale della Democrazia Cristiana per le Autonomie (“La Carta costituzionale europea: un’occasione mancata”); l’On. Lello Di Gioia, Parlamentare della Repubblica Italiana (“La laicità nella Costituzione europea”). Le conclusioni sono affidate a Mons. Francesco Zerrillo, Vescovo della Diocesi Lucera-Troia.
Nell’ambito del convegno si svolgerà la cerimonia di premiazione dei vincitori del concorso scolastico, intitolato “L’anima cristiana dell’Europa”, riservato agli alunni delle scuole materne, elementari, medie e superiori della Diocesi, promosso dal Circolo Culturale “A. De Gasperi”. L’iniziativa si è dimostrata un successo e ha visto la partecipazione di oltre 800 studenti di 21 istituti scolastici di Lucera e di altri 11 comuni del Subappennino dauno (Carlantino, Casalnuovo Monterotaro, Castelnuovo della Daunia, Castelluccio Valmaggiore, Celenza Valfortore, Motta Montecorvino, Pietra Montecorvino, San Marco la Catola, Troia, Volturara e Volturino).
Sabato 27 maggio, nel corso della manifestazione, saranno resi noti i nomi dei quattro vincitori, uno per ciascuna classe di concorso prevista dal regolamento. Gli studenti ritenuti meritevoli saranno premiati con prodotti hi-tech da don Luigi Di Condio, Delegato Vescovile per la Pastorale Universitaria e la Scuola, mentre il Dott. Michele Catanese, Presidente della Commissione di esperti che ha giudicato i lavori, fornirà la “Testimonianza di un concorso”.
La Commissione, che si compone, oltre che del Dott. Catanese, anche di Rosa Catenazzo e dei Professori Mario Petronella della Scuola media statale “Dante Alighieri” e Matilde La Penna dell’Istituto Comprensivo “A. Manzoni” di Lucera, ha esaminato nei mesi scorsi ben 360 lavori. A tutti i concorrenti sarà consegnato un diploma di partecipazione.

Luigi De Vicariis
Addetto Stampa del
Circolo Culturale “A. De Gasperi”
Via Bovio, 26 - 71036 Lucera (FG)



Scrivete all'amico
Frizzo

Le risposte
del
Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Oggetti smarriti
Newsletter
F.A.Q.