‹‹·········


Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
Il Tai Chi Chuan anche a Lucera
| Vai all'argomento principale | Vai all'indice |

Il 26 febbraio uno stage gratuito rivolto a tutti coloro che vogliono avvicinarsi alla disciplina del Tai Chi Chuan

LUCERA (14 febbraio 2004)
La monotonia delle ciclette e dei soliti esercizi tutto muscoli e niente spirito sta per essere infranta da una ventata di novità proveniente dalla saggezza cinese: approda qui a Lucera il TAI CHI CHUAN.
Nato agli albori della civiltà cinese e tramandato gelosamente per generazioni, il TAI CHI CHUAN si ispira al principio originario delle forze opposte YIN e YANG che sono alla base di tutti i fenomeni universali. L’ideatore riconosciuto di quest’arte, è un monaco taoista chiamato Zhang San Feng che rielaborò l’esercizio originale del monastero di Shaolin, accentuando l’importanza della respirazione e del controllo interiore.
IL TAI CHI quindi non è solo un’efficace arte marziale di autodifesa, ma anche una disciplina spirituale, una meditazione in movimento che coinvolge l’individuo a livello fisico, mentale e relazionale. L’armonia del movimento è basata sulla circolarità, la gestualità è morbida e aggraziata, per questo in Cina è praticato da tutti, anche dagli anziani. Secondo la tradizione, la pratica regolare di questa meditazione in movimento procura enormi benefici alla salute, ecco perché da secoli viene tramandata e praticata anche a scopo terapeutico.
Giovedì 26 febbraio 2004 si terrà a Lucera uno stage dimostrativo gratuito presso la palestra ENERGY (via Roma). Grazia, armonia e bellezza vi aspettano, non mancate!

Marco Maria Scarlato



Scrivete all'amico
Frizzo

Le risposte
del
Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Oggetti smarriti
Newsletter
F.A.Q.