‹‹·········


Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
È di scena il pianoforte
| Vai all'argomento principale | Vai all'indice |

IX Rassegna Musicale Internazionale "Padre Maestro". Quarta serata

Lucera, 22.10.2004 - Il traguardo che si prefigge il Centro di Promozione Culturale "Padre Maestro" è ormai vicino. Dopo nove anni che ha visto crescere la sua offerta sul piano culturale, volta ad una simbiosi tra musica e spiritualità e che ha sempre teso a fare di San Francesco Antonio Fasani la vera chiave di lettura intesa a valorizzare l'importante spiritualità del "Padre dei poveri", quel traguardo che sembrava impresa assai ardua - se si considera che il tutto ha quasi sempre poggiato su forze proprie del Centro e del suo direttore artistico Michele Tolve - vedrà nel settembre del 2005 un anniversario di grande rilievo: la Rassegna, infatti, compirà dieci anni e sicuramente sarà un evento che si offrirà in tutta la sua grandezza. Non è affatto facile fare di Lucera un palcoscenico musicale su cui si sono esibiti tra i più rinomati nomi della musica, da quella polifonica a quella classica e moderna.
Quest'anno, tra non pochi sacrifici e grazie alla collaborazione di pochi sponsors e dell'importante patrocinio della Provincia di Foggia - con in testa il presidente dott. Carmine Stallone e l'assessore alla cultura e al turismo dott. Giuseppe Pica - il Santuario di San Francesco ha già espresso, nelle tre passate serate, musica di qualità eseguita da Maestri di grande spessore nazionale ed internazionale.
Assai strano che un'offerta culturale di così grande rilevanza non abbia trovato la complicità, non diciamo a livello economico con un pur simbolico contributo, ma almeno del solo patrocinio del Comune di Lucera. In fondo, come già se ne è avuta dimostrazione, di appassionati in questa disciplina giunti da altri lidi ve ne sono stati, così come pure bisogna considerare gli artisti che si esibiscono nella nostra città per raccontarla ad altri durante i loro percorsi professionali. Davvero incomprensibile!
Ma intanto godiamoci questo ennesimo incontro con la musica, perché domani, sabato 23 ottobre, vi è il quarto appuntamento, da non perdere, per gli appassionati del pianoforte, che presenta alla ribalta il Recital della valente musicista e concertista Maria Cristina Boccadamo, insegnante di Pianoforte Principale presso il Conservatorio di Musica di Stato “Luisa D’Annunzio” di Pescara. Il programma comprende brani di Scarlatti e Beethoven, ai quali farà seguito la musica spagnola calda, colorita e coinvolgente di Albéniz e Granados per una serata davvero interessante ed appassionante.

Notarangelo



Scrivete all'amico
Frizzo

Le risposte
del
Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Oggetti smarriti
Newsletter
F.A.Q.