‹‹·········


Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
Alla scoperta del passato
| Vai all'argomento principale | Vai all'indice |

Secondo ciclo di conferenze su Foggia Antica dagli Amici del Museo Civico di Foggia
Tre appuntamenti, da qui a marzo, sul tema della religiosità

Lucera, 19.01.2005 - Riprendono le conferenze dell’Associazione culturale Amici del Museo Civico di Foggia sulla storia della nostra città, incontri coordinati da Carmine de Leo, ispettore onorario del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, per onorare i quindici anni di attività di questo sodalizio culturale foggiano fondato con atto notarile da un gruppo di appassionati animatori e ricercatori culturali nell’ottobre del 1990.
Foggia storica - Incontri per conoscere il nostro passato, questo il titolo del programma di conferenze che con l’anno 2005 inizia un secondo ciclo che si svilupperà attraverso tre appuntamenti.
Questi nuovi incontri interesseranno soprattutto il tema della religiosità, come le antiche chiese del centro storico.
La prima conversazione sarà tenuta il 20 gennaio 2005 dalla socia fondatrice dell’Associazione Amici del Museo, prof.ssa Bianca Rita Nobili, che  parlerà di alcune chiese antiche e significative di Foggia, non sempre  note a tutti, come la Chiesa di San Giuseppe o la Chiesa della Madonna di Loreto, o quelle di S. Maria della Misericordia e di San Rocco ed altre più note; la Nobili tratteggerà le vicende di questi edifici, che costituiscono un patrimonio della devozione oltre che della storia della nostra città.
L’incontro sarà supportato dalla proiezione di immagini multimediali con lo scopo di avvicinare alla storia delle nostre chiese anche i più giovani, per conservarne la memoria attraverso la conoscenza e tutelare il nostro patrimonio culturale.
Nella successiva conferenza del 24 febbraio 2005, un altro socio fondatore, Carmine de Leo, noto studioso foggiano,conferirà su Il complesso dell’Aquila dai Templaria ad oggi e non mancherà di svelare curiosità storiche sorprendenti, come la presenza dell’ordine dei misteriosi Cavalieri Templari anche a Foggia, accertata attraverso documenti antichi che si conservano presso i nostri archivi locali.
Chiuderà questo secondo ciclo di conferenze un’altra socia, Lucia Lopriore, appassionata cultrice di storia locale, che il 17 marzo 2005 intratterrà il pubblico con una conferenza su: Il culto della Madonna Iconavetere a Foggia.

La redazione



Scrivete all'amico
Frizzo

Le risposte
del
Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Oggetti smarriti
Newsletter
F.A.Q.