‹‹·········


Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
Eventi di Capitanata
| Vai all'argomento principale | Vai all'indice |

Tutti pazzi per il Wrestling. È partita la caccia al biglietto per la data pugliese
Il 25 giugno 2005 alle ore 21:00, presso lo stadio “Zaccheria” di Foggia, arrivano i lottatori che hanno fatto grande la Smack Down!

Foggia, 07.06.2005 - A Foggia e in tutta la Puglia è scoppiata la febbre da wrestling. La notizia che il tour italiano dei lottatori, che hanno fatto grande la Smack Down, farà tappa a Foggia, unica data in regione, ha fatto il giro del tacco dello Stivale in un batter d’occhio. Sono tutti a caccia dei biglietti. Le rivendite sono state letteralmente prese d’assalto, i bambini sono in delirio, i genitori praticamente disperati. Alla segreteria della Pubblimed Team Eventi, che organizza la tappa foggiana, arrivano almeno un centinaio di telefonate al giorno. «Chiamano da ogni parte della Puglia - spiega Francesco Dicanosa, l’organizzatore -, ma anche da Molise, Basilicata, Campania. Un terzo dei biglietti disponibili è già stato venduto, crediamo di fare il tutto esaurito nel giro di altri 10 giorni». Dunque, sono tutti pazzi per il wrestling.
Lo show è in programma il 25 giugno, alle ore 21:00. Sul grande ring che sarà allestito sul manto erboso dello stadio Zaccheria, saliranno 22 lottatori provenienti direttamente dall’America. Sono i “wrestler” più acclamati, quelli che hanno fatto grande la Smack Down: Rikishi, Jonny Stamboli, Billy Gunn, Chuck Palumbo, Stevie Ray solo per citarne alcuni. Sono “the original Usa wrestler”, non brutte copie. Lo spettacolo si preannuncia mozzafiato, il primo dal vivo in Puglia.
Centinaia di migliaia di bambini italiani sono stati contagiati dall’ultimo tormentone che viene dagli Stati Uniti, una lotta libera di greca memoria, resa più intrigante da personaggi mascherati dai nomi improbabili, ammassi di muscoli che amano scaraventare fuori dal ring i propri avversari. I wrestler sono gonfi come i culturisti, ma agili e snodati come ballerini, tanto da riuscire a volare sul ring come libellule. I bambini si divertono quando i loro eroi fingono di arrabbiarsi, sanno benissimo che si tratta di una finzione, di uno show. Intorno ai match si sviluppano intrighi, tradimenti, bibliche litigate, che uniscono un incontro all’altro. La gente sceglie da che parte stare, ognuno ha il suo lottatore preferito.
Rikishi, che a Foggia sarà la star, è uno dei più amati dal grande pubblico. Californiano di origine samoana, è alto quasi due metri e pesa 181 chili. È l’emblema di una vita da wrestler: ha combattuto nascosto da una maschera facendosi chiamare Sultano, poi col nome di Strizzacervelli; s’è visto sfracellare una noce di cocco sulla testa ed è stato scoperto colpevole d’aver investito un avversario con la moto. Naturalmente tutto per copione. Ora è fuori dal grande giro, ma gira il mondo e infiamma il pubblico, proprio come farà a Foggia, dove lo attendono migliaia di bambini in festa.
Poltrone da 20, 25 e 35 euro. Prevendite presso: Foggia (Frisbi, Dal Pastaio, Bar Federico, Bar Haiti, Caffè del Centro, Dolce Grazia, Bar Cocozza, Q8, Artigian, Original Marins, Fon Box), Campobasso (Bar La Piazzetta), Cerignola (K2), Manfredonia (Bar Impero), S. Giovanni Rotondo (New Pasteus Bar), S. Marco in Lamis (Bar La Rotonda), S. Severo (Bar Tiffany), Bari (Box Office, Caffè Rosalba, Caffè Boemian), Andria (Gloutonnerie, Su di giri), Barletta (Bar D’Aragona, Bar De Nittis, Bar con ghiaccio, Trs), Bisceglie (Bar Black & White, Meeting Bar), Canosa (Twins Bar), Corato (Sonica Bar), Gioia del Colle (Dixiland), Molfetta (Bottega della Musica, Bar al Duomo), Ruvo di Puglia (American Bar), Terlizzi (Music House), Bitonto (Hegemonia), S. Spirito (Il Gabbiano), Torre a Mare (Bar Mediterraneo), Trani (Bari 7 Nani), Monopoli (Bar Rudy), Conversano (Caffè Pashà), Capurso (Cartolibreria Nitti), Casamassima (Tab. Auchan), Taranto (Box Office), Brindisi (La Discoteca), Lecce (La clinica dell’accendino).

Infotel 0881/70.98.40 e-mail: frisby@fastwebnet.it



Scrivete all'amico
Frizzo

Le risposte
del
Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Oggetti smarriti
Newsletter
F.A.Q.