‹‹·········


Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
Eventi di Capitanata
| Vai all'argomento principale | Vai all'indice |

Questa settimana Foggia è la capitale del wrestling
Sabato, allo stadio “Zaccheria”, alle ore 21:00, è in programma l’unica tappa pugliese del tour dei lottatori americani della Nwa

Foggia, 22.06.2005 - Questa settimana è Foggia la capitale italiana del wrestling. È infatti partito il conto alla rovescia in vista dell’evento in programma sabato prossimo, 25 giugno. Sul ring, che sarà allestito nello stadio Zaccheria, saliranno i giganti americani protagonisti della lotta che fa impazzire grandi e piccini. Arriveranno in città venerdì, come vere e proprie star: è probabile che in serata facciano un giro per le strade di Foggia, per salutare i fan, che sabato affolleranno lo stadio. I biglietti, intanto, vanno a ruba.
È la prima volta che i lottatori americani scendono in Puglia. In verità è proprio il primo incontro di wrestling nel tacco dello Stivale. Quella di Foggia è l’unica data regionale del tour de “I miti del wrestling”. L’attrazione numero uno sarà Rikishi, autentica montagna vivente, 220 chili di muscoli e ciccia, più volte campione del mondo nei vari circuiti televisivi. Attesissima anche l’esibizione di Chuck Palumbo, noto al grande pubblico per aver battuto il campione della Wwe John Cena. Gli altri “buoni” del tour sono Johnny “the Bull”, Billy “the Gunn” e Tonga Kid, fratello del samoano Rikishi: sono tutti atleti della Nwa, una delle maggiori federazioni statunitensi di wrestling. Sul ring potrebbe comparire anche Vampiro, che nei giorni scorsi, in una tappa nel nord Italia, ha messo k.o. Billy Gunn. Non è escluso che a Foggia il Vampiro venga affrontato direttamente da Rikishi: finora non si sono mai incontrati.
Lo spettacolo, che comincerà alle 21:00, sarà senza dubbio degno dei migliori incontri americani: l’arrivo dei lottatori sul parterre con auto di lusso, la musica, le luci, l’arbitro, il commentatore. «E poi - spiegano gli organizzatori - non è una cosa da tutti i giorni vedere in un colpo solo ben cinque campioni del mondo».
Saranno due ore di spettacolo fatto di forza bruta, mosse spettacolari, colpi proibiti e una splendida coreografia. A proposito di mosse proibite, tra le più attese c’è la Stig Face di Rikishi, quella con cui tramortisce tutti gli avversari piazzando il suo enorme sedere in faccia al nemico aggrappato alle corde. Ma il lottatore samoano, che è papà di otto figli e va pazzo per la cucina e le donne italiane, ha altre mosse in serbo per i suoi avversari, tra cui la 619 o la 187, tecniche micidiali ben note agli appassionati del genere. Si dice che per essere in forma nel giorno dello show, Rikishi abbia già fatto sapere di volere per colazione tre piatti di lasagne fatte in casa e sei uova. Esagerato? Chissà!, ma fa parte del gioco.
Lo spettacolo, lo ricordiamo, è in programma sabato alle ore 21:00. Poltrone da 20, 25 e 35 euro.

Infotel 0881/70.98.40
e-mail: frisby@fastwebnet.it



Scrivete all'amico
Frizzo

Le risposte
del
Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Oggetti smarriti
Newsletter
F.A.Q.