‹‹·········


Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
Eventi di Capitanata
| Vai all'argomento principale | Vai all'indice |

Festa patronale con la sfilata di “Alberona sotto le stelle” e il concerto di Marco Ferradini
Ultimi giorni dell'Estate alberonese. Si sta per concludere positivamente un ciclo più che soddisfacente

Alberona, 27.08.2005 - Lunedì 29 e martedì 30 agosto, Alberona celebrerà la sua festa patronale con due appuntamenti. Il primo giorno, a partire dalle 21:00 in piazza Civetta, sarà di scena “Alberona sotto le stelle”, sfilata di moda realizzata da 5 stilisti emergenti cui parteciperanno 50 modelle. Il 30 agosto, invece, sarà la musica a essere protagonista con il concerto di Marco Ferradini, in piazza Civetta alle 21:30.
Il cantante di “Teorema” è nato a Como nel 1949. Ferradini ha fatto parte negli anni ‘70 di diverse formazioni come cantante e chitarrista, divenendo in seguito “vocalist” particolarmente richiesto in sala di registrazione. Esordisce come cantautore, facendosi apprezzare dal pubblico, al Festival di Sanremo del 1978 con il brano “Ma quando Teresa verrà”. Si crea l’immagine di un cantautore acqua e sapone, portatore di serenità e di quiete, con la voce e con i suoni, prettamente acustici, in cui i sentimenti, al più trasparenti e con una punta romantica, spiccano sopra al resto.Dopo un 45 giri dal titolo Adriana e dopo l’incontro con Herbert Pagani, esce un mini LP dal titolo Schiavo senza catene con 4 brani, 3 dei quali scritti con Pagani, fra cui la famosissima Teorema, che riscuote un notevole successo al Festivalbar e resterà il suo brano più conosciuto.

Da “Alberona”, di Giacomo Strizzi (1958)

«A pié di Montàuro, su d’una ripa verde, Alberona pare una sposa biancovestita; lì, a solatio, tra una raggiera d’ulivi e querce, e un’armonia d’acque e uccelli, guarda il mare, striscia di pietra turechina, l’Isole Tremiti e il Tavoliere d’oro cangiante della Puglia piana».

Comune di Alberona (Fg), via Stradale Lucera
Tel.: 0881.592022 - Fax: 0881.592151
Sindaco Arturo Petti
Immagini:
www.prolocoalberona.it - www.comunealberona.it



Scrivete all'amico
Frizzo

Le risposte
del
Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Oggetti smarriti
Newsletter
F.A.Q.