‹‹·········


Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
Eventi di Capitanata
| Vai all'argomento principale | Vai all'indice |

Festa de l’Unità, Foggia 21-26 settembre
Sei giorni di dibattiti, appuntamenti culturali e concerti

Foggia, 19.09.2005 - Sei giorni di dibattiti, con i riflettori accesi sulle questioni dello sviluppo. La Festa dell’Unità di Foggia si terrà dal 21 al 26 settembre. Sarà ospitata nell’isola pedonale del capoluogo. Particolarmente ricco il programma politico della kermesse, con ospiti di grande rilievo chiamati a confrontarsi su temi di fondamentale importanza. Si comincia mercoledì 21 settembre, alle 19:00, con il dibattito “La sanità foggiana verso il cambiamento”. Sul palco, l’assessore della Regione Puglia alle Politiche della Salute Alberto Tedesco. Si confronteranno con lui: Elena Gentile, assessore regionale alle Politiche Sociali; Dino Marino, presidente della Commissione Sanità della Regione Puglia; Tommaso Moretti, direttore generale dell’Azienda ospedaliero-universitaria “Riuniti”; il direttore generale dell’Asl Fg/3 Attilio Manfrini e il presidente provinciale dell’Associazione Italiana Ospedalità Privata, Potito Salatto. A moderare l’incontro, i giornalisti Enzo Pizzolo e Davide Grittani. Giovedì 22 settembre, i vertici regionali dei Ds a confronto nel dibattito “Ds, la forza che fa l’Unione”. Sul palco, intervistati da Giovanni Dello Iacovo e Natale Labia, i segretari diessini Michele Bordo, Sabino Colangelo e Raffaele Piemontese. La politica nazionale sarà al centro dell’incontro che si terrà venerdì 23 settembre, con Nicola Latorre della segreteria nazionale Ds, l’onorevole Giuseppe Fioroni della Margherita e Bobo Craxi, vice presidente Nuovo Psi, che saranno intervistati da Dionisio Ciccarese e Michele Loffredo. “Impresa e lavoro, una nuova alleanza per lo sviluppo”: è questo il tema del dibattito che si svolgerà sabato 24 settembre. Lucio Sechi e Damiano Bordasco intervisteranno Sandro Frisullo, vice presidente della Regione Puglia; Luigi Lepri, presidente della Camera di Commercio di Foggia; Giovanni Monelli, presidente Confindustria Foggia, Nicola Affatato, segretario generale Cgil Foggia; Lello Di Gioia, deputato dello Sdi e Giannicola De Leonardis, capogruppo Udeur nel Consiglio regionale della Puglia. Domenica 25 settembre, i presidenti di Amgas, Amica e Ataf, assieme al sindaco di Foggia Orazio Ciliberti, all’assessore Ciro Mundi e al capogruppo Ds Angelo Castellucci, discuteranno di “Lavoro, democrazia, servizi nella città che vuole crescere”. Chiusura della Festa affidata a Luciano Violante, presidente dei deputati Ds, intervistato da Giuseppe De Tommaso ed  Enzo Magistà. Ogni sera, inoltre, con inizio alle 21:00, l’isola pedonale diverrà teatro di numerosi concerti: Abbes Group (musica raì e flamenco arabo), Sonic Boom Band, Fiori di Bach, Morning Glory, Gatecrasher e Wagon one saranno protagonisti nelle serate del 21 e 22 settembre; grande conerto degli Pseudofonia il 23 settembre. La sera dopo, spazio alle esibizioni di ballo latino. “Notte mediterranea” il 25 settembre, in piazza XX Settembre alle 21, con ballate al ritmo di pizzica e tarantella: ospiti i Tambura Nova, Francesco Tassoni, Danzanova e I Tamburellasti. Chiusura del 26 dedicata al jazz, con Kay Foster Jackson with Jazz in Lamis Quartet.

Programma

Mercoledì 21 settembre: La Sanità foggiana verso il cambiamento

  • Alberto Tedesco (assessore regionale Politiche della Salute), Elena Gentile (assessore regionale Politiche Sociali), Dino Marino (presidente Commissione Sanità Consiglio regionale), Tommaso Moretti (direttore generale Azienda ospedaliero-universitaria OO.RR. Foggia), Attilio Manfrini (direttore generale ASL Foggia 3), Potito Salatto (presidente provinciale AIOP - Associazione Italiana Ospedalità Privata) intervistati da Davide Grittani (Gazzetta di Capitanata-Gazzetta del Mezzogiorno) ed Enzo Pizzolo (giornalista)

Giovedì 22 settembre: DS. La Forza che fa l’Unione

  • Michele Bordo (segretario regionale DS), Sabino Colangelo (segretario provinciale DS), Rafffaele Piemontese (segretario cittadino DS Foggia), intervistati da Giovanni Dello Iacovo (direttore Teleblu) e Natale Labia (Telefoggia)

Venerdì 23 settembre: Primarie per fabbricare la nuova Italia

  • Sen. Nicola Latorre (segreteria nazionale DS), On. Giuseppe Fioroni (segreteria nazionale Margherita), On. Bobo Craxi (vicepresidente Nuovo Psi) intervistati da Dionisio Ciccarese (direttore Antennasud) e Michele Loffredo (giornalista)

Sabato 24 settembre: Impresa e Lavoro, una nuova alleanza per lo sviluppo

  • Sandro Frisullo (vicepresidente Regione Puglia), Luigi Lepri (presidente Camera Commercio Foggia), Giovanni Mongelli (presidente Confindustria Puglia), Nicola Affatato (segretario generale CGIL Foggia), Lello Di Gioia (deputato SDI) Giannicola De Leonardis (capogruppo UDEUR Consiglio regionale) intervistati da Luciano Sechi (capo della redazione pugliese AGI), Damiano Bordasco (Teleradioerre)

Domenica 25 settembre: Lavoro, Democrazia, Servizi nella città che vuole crescere

  • Orazio Ciliberti (sindaco di Foggia), Ciro Mundi (vicesindaco di Foggia), Angelo Castelluccio (capogruppo DS Consiglio comunale Foggia), Lanfranco Tavasci (presidente AMGAS), Antonio Di Biase (presidente AMICA), Giuseppe Casatello (presidente ATAF) intervistati da Filippo Santigliano (redattore “Gazzetta di Capitanata - Gazzetta del Mezzogiorno”) e Vincenzo D’Errico (redattore Teleblu)

Lunedì 26 settembre: Ridiamo fiducia all’Italia

  • On. Luciano Violante (Presidente Deputati DS) intervistato da Giuseppe De Tommaso (vicedirettore “Gazzetta del Mezzogiorno”) ed Enzo Magistà (direttore Telenorba)

La redazione



Scrivete all'amico
Frizzo

Le risposte
del
Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Oggetti smarriti
Newsletter
F.A.Q.