‹‹·········


Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra

“L’anima cristiana dell’Europa”, è boom di adesioni
Concorso riservato ad alunni e studenti delle scuole di ogni ordine e grado organizzato dal Circolo Culturale "A. De Gasperi" di Lucera

Lucera, 29.11.2005 - Successo inatteso per l’iniziativa del Circolo Culturale “Alcide De Gasperi” di Lucera riservata agli alunni delle scuole materne, elementari, medie e superiori.
A causa dell’elevato numero di richieste di partecipazione ricevute in pochi giorni, si sono rese necessarie importanti modifiche al regolamento, al fine di consentire a decine di studenti di prendervi parte.
«Abbiamo ricevuto moltissime richieste di adesione da parte di alunni e professori di scuole del Subappennino dauno che non rientrano nell’ambito del Distretto scolastico di Lucera. Pertanto, il Comitato organizzatore ha deciso di estendere il concorso a tutto il territorio della Diocesi di Lucera-Troia», dichiara il presidente del Circolo Mario Cardillo, membro del Comitato organizzatore. «L’obiettivo era quello di coinvolgere i giovani su una tematica così importante per il loro futuro di cittadini europei e sembra che ci sia stata da parte dei ragazzi una risposta seria e impegnativa; a dimostrazione, ancora una volta, che se stimolati in modo opportuno, i giovani partecipano con vivo interesse anche su temi piuttosto complessi», ha concluso il presidente Cardillo.
Il tema del concorso, “L’anima cristiana dell’Europa”, benché impegnativo, infatti, è stato accolto con entusiasmo da dirigenti, professori e alunni e diversi sono i progetti di gruppo già partiti in molte classi. «Alcuni ragazzi, a seconda dell’età, hanno elaborato delle proposte davvero molto interessanti», racconta Luigi De Vicariis, segretario e referente del Circolo per questa iniziativa.
«Gli stessi alunni hanno chiamato chiedendo di poter realizzare lavori di gruppo e hanno indicato anche le modalità con cui si sono organizzati e vorrebbero operare», ha aggiunto De Vicariis. «Alcuni hanno proposto addirittura la realizzazione di un cortometraggio, con tanto di regista, sceneggiatore e attori, altri un fumetto, molti altri lavori multimediali e altri ancora hanno proposto l’inserimento del classico componimento».
Pertanto, al fine di venire incontro alle richieste degli stessi studenti, il Comitato organizzatore dell’iniziativa ha deciso di accogliere anche i lavori di gruppo, di inserire tra gli elaborati che si potranno realizzare anche i componimenti e di protrarre il termine di consegna degli elaborati al 31 dicembre 2005.
L’iniziativa è stata organizzata dal Circolo “A. De Gasperi” in collaborazione con S.E. Monsignor Francesco Zerrillo, Vescovo della Diocesi di Lucera-Troia e di don Luigi Di Condio, Delegato Vescovile per la Pastorale Universitaria e la Scuola.
Sono state istituite quattro classi di concorso: alunni delle scuole materne, delle elementari, delle medie inferiori e studenti delle medie superiori. Una commissione di esperti giudicherà i lavori e assegnerà un premio per ciascuna classe di concorso.
È previsto, inoltre, che tutti i partecipanti ricevano un diploma durante la cerimonia di premiazione che si svolgerà nel contesto di una manifestazione conclusiva alla presenza di autorità civili, militari, politiche e religiose nazionali.

La redazione



Scrivete all'amico
Frizzo

Le risposte
del
Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Oggetti smarriti
Newsletter
F.A.Q.