Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
IN PROVINCIA
Provincia
Dopo otto anni Maria Antonia Camarca passa il testimone della FLP Scuola Foggia a Giuseppe De Sabato
«È giunto il momento – ha detto la segretaria uscete che ha ricordato come in otto anni sia sia passati dai 21 iscritti iniziali agli oltre 1.300 attuali – di assicurare, pur nella continuità del lavoro svolto, anche ad altri di assumere il prestigioso incarico»

Foggia, 25.06.2019 - Nella serata dello scorso 21 giugno si è svolto presso la Sala San Francesco della Parrocchia Gesù e Maria, in preparazione del Congresso Nazionale del Settore Scuola che si terrà nel mese di ottobre, il 2º Congresso Provinciale della FLP Scuola Foggia, dal tema “La scuola che vorremmo: qualità del servizio e valorizzazione del personale”. Il sindacato, presente in Capitanata da alcuni anni, conta ormai circa milletrecento iscritti, e nelle ultime elezioni per il rinnovo delle RSU nelle scuole ha conseguito un brillante successo piazzandosi al secondo posto dopo la CGIL Scuola. Il tema del congresso aveva lo scopo di dimostrare come il sindacato intenda ribadire l’esigenza di offrire un servizio di istruzione qualitativamente valido che passi innanzitutto attraverso la valorizzazione del personale scolastico. Dopo l’apertura del congresso con la relazione della segretaria provinciale uscente (leggi), l’insegnante Maria Antonia Camarca, ed i saluti delle autorità presenti, sono seguiti gli interventi sul tema congressuale del Responsabile del Dipartimento per le Politiche per l’Istruzione della Confederazione Indipendente Sindacati Europei (CSE), dott. Giuseppe De Sabato (leggi), e del Responsabile della Formazione del Personale ATA della FLP Scuola Foggia, dott. Claudio Colecchia (leggi).
Camarca ha sottolineato che la FLP Scuola è stata costituita a Foggia nel luglio del 2011 per iniziativa di un gruppo di docenti e personale ATA ed allora contava appena ventuno iscritti. Dopo otto anni di assoluto impegno sia sul piano dell’assistenza e della consulenza che su quello politico-sindacale, oggi è certamente uno dei sindacati più rappresentativi del comparto scuola a livello provinciale. La FLP Scuola Foggia, inoltre, vanta anche il maggior numero di iscritti a livello nazionale all’interno dello stesso sindacato.
Il dott. De Sabato, invece, ha trattato i temi della qualità del servizio scolastico e della connessione con la valorizzazione del personale della scuola, del precariato e del pericolo della regionalizzazione di tale sistema. In particolare, ha denunciato i bassi livelli di retribuzione del personale e l’anomala situazione italiana che vede lo stipendio del personale composto da tante voci: «La proposta della FLP consiste nel riconoscimento pieno del lavoro del personale, a cui deve corrispondere uno stipendio adeguato costituito da una sola voce stipendiale». Riguardo al precariato, poi, De Sabato ha messo in evidenza il fatto che l’intesa raggiunta tra il governo e le cosiddette OO.SS. rappresentative rischia di diventare una nuova legge 107 per i precari del sud e non lascia trasparire alcuna certezza di stabilizzazione per tutti coloro che vantano oltre tre anni di precariato. Inoltre, i ritardi nell’indizione dei concorsi ordinari sono un’ulteriore prova della confusione del Ministro dell’Istruzione Bussetti e dell’immobilismo dell’attuale coalizione che guida il Paese.

Relativamente alla regionalizzazione della scuola, De Sabato ha fatto notare il rischio di avere una scuola di serie A (quella del nord Italia, alla quale saranno attribuite più risorse) ed una di serie B (quella del sud, per la quale invece le risorse saranno sempre più scarse). Oltre a ciò, il rischio della dipendenza del personale dalla Regione, l’obbligo di residenza ed il blocco dei trasferimenti in caso di vincita del concorso nelle regioni del nord tendono a delimitare la mobilità del personale col palese intento di continuare a perdere risorse giovani, costrette ad emigrare al nord.
Il dott. Colecchia si è soffermato sulla difficile situazione del personale amministrativo, tecnico ed ausiliario delle scuole: «Proprio come avviene per il personale docente, le retribuzioni del personale ATA sono ridicole rispetto alle responsabilità ed al carico di lavoro». Colecchia ha altresì lanciato l’invito a rivedere il profilo del DSGA (Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi), che secondo la FLP Scuola deve vedersi riconoscere il ruolo dirigenziale attraverso la piena autonomia sul piano amministrativo e contabile: «In tal modo si libererebbe il dirigente scolastico da tali impegni in modo che lo stesso possa dedicarsi interamente al suo compito principe, quello di guida per la comunità scolastica».
Dopo gli interventi l’assemblea ha proceduto all’elezione dei delegati al Congresso Nazionale Scuola, di quelli al Congresso Territoriale di Federazione e del nuovo direttivo provinciale formato da 20 componenti e del Collegio dei Revisori dei Conti.
Momenti di intensa commozione quando Maria Antonia Camarca ha evidenziato come dopo 8 anni, durante i quali ha ricoperto la carica di coordinatore del settore scuola della FLP, «è giunto il momento di assicurare, pur nella continuità del lavoro svolto, anche ad altri di assumere il prestigioso incarico».
È stata dunque eletta la nuova segreteria provinciale, che ha proceduto in sede congressuale alla elezione del nuovo coordinatore provinciale della FLP Scuola indicando proprio il dott. De Sabato quale figura adatta a tale ruolo. L’assemblea non poteva che accogliere tale scelta con entusiasmo. Ad affiancare De Sabato queli componenti della segretaria provinciale saranno, oltre a Maria Antonia Camarca, Daniela Ricci, Antonella Rizzi, Claudio Colecchia, Antonio Mantova, Luigi Fabbrizio. Il dott. De Sabato ha designato il prof. Mantova e il dott. Colecchia quali vice coordinatori provinciali e la dott.ssa Camarca quale segretaria amministrativa (clicca qui per ulteriori Informazioni).

La segreteria provinciale FLP Scuola Foggia



Scrivete
al Frizzo

Le risposte
del Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.