Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
IN PROVINCIA
Provincia
«L’impianto di compostaggio sul territorio non può passare tenendo i cittadini all'oscuro di tutto»
Comunicato stampa dell'avv. Rosa Caposiena, capogruppo consiliare di Forza Italia a San Severo

San Severo, 29.03.2017 - «L’impatto ambientale che avrà l’impianto di compostaggio autorizzato in via Foggia a San Severo presso l’ex Safab sarà consistente e non può passare sulla testa dei cittadini tenuti all’oscuro di tutto».

Il consigliere comunale di Forza Italia, Rosa Caposiena, non usa mezzi termini per criticare la decisione dell’amministrazione comunale Miglio di favorire la realizzazione di un mega impianto del genere senza condividere un progetto così impattante per il territorio con i cittadini elettori. L’esponente di Forza Italia chiama a raccolta anche le amministrazioni dei comuni limitrofi come Apricena e Torremaggiore perché anche esse si esprimano su di un progetto che porterà conseguenze anche per quei territori.

«Non è semplice comprendere le azioni politiche – spiega la consigliera Caposiena –, che l’amministrazione Miglio mette in campo sul tema della raccolta rifiuti. A settembre 2015 l’amministrazione, su sollecitazione di un esponente di Forza Italia replicava che la delibera di consiglio comunale che prevedeva la realizzazione in via San Marco di un impianto pubblico-privato era stata inviata a Bari nella speranza di recuperare il relativo finanziamento. Intanto di quel progetto si sono perse le tracce mentre l’impianto privato di via Foggia si appresta ad entrare in funzione. Una decisione presa dal sindaco Miglio e dai suoi assessori viene calata sugli ignari cittadini. Questa sarebbe la tanto sventolata volontà di far partecipare la gente ai processi decisionali della coalizione Bene Comune? Veramente ho qualche perplessità».

«In ogni modo il mio auspicio è che tutte le forze politiche della città, le associazioni ambientaliste, le organizzazioni agricole ed i sindacati si mettano insieme per porre un argine ad una scelta politica discutibile e che richiede la condivisione dei cittadini».

Il Consigliere Comunale
Capogruppo F.I.
avv. Rosa Caposiena

 



Scrivete
al Frizzo

Le risposte
del Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.