Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
IN PROVINCIA
Provincia
31 Marzo 2015: Francesco Marcone, 20 anni dopo
Nel corso della serata verranno ripercorsi, tramite interventi e performance artistiche, questi vent’anni che hanno segnato profondamente il corso della storia della nostra città, lasciando interrogativi e dubbi ma anche consapevolezza ed impegno

Foggia, 20.03.2015 - Il 31 Marzo è diventata ormai una data simbolica per la città di Foggia, ribattezzata da qualche anno anche ufficialmente dall’Istituzione comunale come “Giornata cittadina della legalità in memoria di Francesco Marcone e di tutte le vittime delle mafie di Capitanata”.

Quest’anno per noi ha un valore ancora più forte: come volontari di Libera, perché sono passati vent’anni dalla nascita dell'associazione, ma soprattutto come cittadine e cittadini foggiani, perché sono trascorsi vent’anni da uno degli eventi che maggiormente ha guidato il nostro impegno, ossia l’omicidio di Francesco Marcone, direttore dell’Ufficio del Registro, assassinato il 31 Marzo del 1995.

Da allora l’impegno del Comitato Marcone prima e di Libera poi è stato incessante, inizialmente per chiedere verità e giustizia per la vittima, poi anche per arginare la crescita del fenomeno criminale che in quegli anni alzava il tiro e si ramificava, coinvolgendo i centri di potere della nostra terra.

A vent’anni di distanza reputiamo fondamentale ricordare la figura che ha pagato a caro prezzo la propria onestà e dedizione al lavoro, non cedendo alle minacce del malaffare.

Per questo motivo martedì 31 Marzo, dalle ore 19:00, presso il Teatro “U. Giordano”, si terrà un’iniziativa organizzata dal Coordinamento provinciale di Libera Foggia in collaborazione con il Comune di Foggia, l’Istituto “C. Poerio” e le compagnie teatrali del Cerchio di Gesso e del Teatro dei Limoni. Nel corso della serata verranno ripercorsi, tramite interventi e performance artistiche, questi vent’anni che hanno segnato profondamente il corso della storia della nostra città, lasciando interrogativi e dubbi ma anche consapevolezza ed impegno.

Interverranno tra gli altri anche Rossella Orlandi, Direttore dell’Agenzia delle Entrate, e Luigi Ciotti, Presidente di Libera.

La partecipazione alla serata è su invito gratuito, che potrà essere richiesto al Coordinamento di Libera tramite l’indirizzo e-mail foggia@libera.it o tramite la pagina Facebook “Libera Foggia”.

Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie
Coordinamento provinciale di Foggia



Scrivete
al Frizzo

Le risposte
del Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.