Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
IN PROVINCIA
Provincia
Cinque Stelle Foggia. Sotto accusa il presidente ANCE
«Il responsabile provinciale della sezione Edili di Foggia ha ingaggiato una guerra tra poveri, attaccando gli agricoltori e senza guardare ai seri problemi di casa sua»

Foggia, 06.06.2013 - «Le recenti dichiarazioni, in Assindustria, del presidente Ance (Costruttori Edili di Foggia), Gerardo Biancofiore, secondo il quale “il nostro territorio, così come il resto del Paese, è schiacciato da troppo tempo sugli aiuti all’agricoltura” mentre “sono le imprese a creare posti di lavoro” rappresentano l’ennesimo, ingiustificato attacco ad un settore già in sofferenza che, più di ogni altro, costituisce la vera anima, insieme al Turismo, del nostro territorio.

In questo lungo periodo congiunturale il settore primario, in Italia, registra una forte contrazione dei prezzi, concorrenza sleale da parte dei paesi emergenti, una politica comunitaria inefficace se non addirittura controproducente e, adesso, una pressione fiscale insostenibile. In questo quadro economico, perciò, gli esigui contributi in agricoltura rappresentano un semplice sostegno al mancato reddito dei coltivatori agricoli.

Ciò che sconcerta gli attivisti del Meetup “Cinque Stelle Foggia” è il fatto che a parlare sia il rappresentante di un settore, quello degli edili, che più di ogni altro ha contribuito a creare, specie dalle nostre parti, finta ricchezza, utilizzando spesso metodi non in linea con le regole e con gli obblighi fiscali.

Lo scorso dicembre, in occasione dello scandalo delle false fidejussioni in cui furono denunciati amministratori di società, promotori finanziari e pubblici ufficiali che, a vario titolo o in concorso tra loro, sarebbero responsabili di esercizio abusivo dell’attività finanziaria in Italia, truffa aggravata al Comune di Foggia, ricettazione ed abusivismo edilizio, il Procuratore della Repubblica Vincenzo Russo ha dichiarato, in conferenza stampa, che “gli oneri di urbanizzazione a Foggia non sono mai stati rispettati”.

I problemi dell’edilizia sono legati al mercato. A Foggia ci sono più appartamenti che abitanti. Si continua a cementificare sottraendo suolo e creando tante cattedrali nel deserto, alloggi vuoti a tempo indeterminato. Sono questi i problemi di cui si dovrebbe occupare Biancofiore.

Sottrarre l’elemosina ai nostri coltivatori significa impedirgli di produrre cibo per le nostre tavole, che andrebbe comunque acquistato all’estero. Costruire tante, inutili case invendute non sfama le famiglie e non rappresenta affatto il volano per lo sviluppo per il territorio.

Se il presidente della sezione foggiana dell’Ance vuole dirottare contributi verso il settore dell’edilizia, deve accettare di sottostare alle stesse condizioni di mercato in cui vive la nostra agricoltura, cioè essere disposto a svendere gli appartamenti ai prezzi di 30 anni fa ma fabbricando ai costi di oggi».

Gli attivisti del Meetup "Cinque Stelle Foggia"
http://www.meetup.com/cinquestellefoggia/



Scrivete
al Frizzo

Le risposte
del Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.