Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
IN PROVINCIA
Provincia
Il Nero di Troia della “Cantine Passalacqua” tra i vincitori di “Radici del Sud”
Il sindaco di Apricena Antonio Potenza e l'assessore Tiziana Di Sipio: «Grande motivo di orgoglio per il nostro territorio che testimonia l’importanza di fare rete»

Apricena, 16.06.2013 - Il Nero di Troia di Apricena, prodotto dalle “Cantine Passalacqua”, è stato scelto tra i vincitori dell’ottava edizione della rassegna “Radici del Sud”, che si è svolta nei giorni scorsi a Carovigno (Brindisi). Il vino Apricenese ottiene così un importante riconoscimento in una manifestazione internazionale, nella quale ha preceduto in graduatoria anche produzioni di territori che hanno dato i natali a questo vino, tra cui quelli della stessa Troia e Castel Del Monte.

Il Nero di Troia di Apricena si è imposto in un contesto che vedeva la presenza di prodotti rinomati e di alta qualità, raccogliendo grandi favori da una giuria qualificata (che ha degustato tutti i vini “alla cieca”, senza conoscerne la provenienza) composta da esperti di ogni parte del mondo.

«È un risultato che accogliamo con grande orgoglio e che testimonia l’importanza, per Istituzioni e imprese, di fare rete per promuovere le eccellenze del nostro territorio», affermano il Sindaco Antonio Potenza e l’Assessore ai Lavori Pubblici Tiziana Di Sipio».

«Prima di tutto voglio ringraziare l’imprenditrice Valentina Passalacqua che con il suo gruppo di lavoro è alla base di questo grande successo per Apricena e per la Capitanata», prosegue Di Sipio. «Proprio Valentina Passalaqua – aggiunge l’Assessore – è la testimonianza che il lavoro di squadra tra tutti gli attori di un territorio alla fine paga. Infatti i suoi prodotti sono stati tra i protagonisti sulle tavole dello scorso “Medistone Expo”, a Bari, quando Apricena ha dato grande dimostrazione di coesione, promuovendo, oltre alla Pietra, tutte le sue peculiarità».

«Siamo convinti – riprende il Sindaco – che questo sarà il primo di tanti riconoscimenti per questo prodotto dell’enogastronomia Apricenese. Ringraziamo ancora Valentina Passalacqua e il suo gruppo per aver dato lustro, con questo premio, alla nostra Città. Da parte dell’Amministrazione – conclude Potenza – ci sarà sempre la volontà di lavorare al fianco di chi si impegna a valorizzare e promuovere le nostre eccellenze, favorendo al meglio il gioco di squadra con le Istituzioni».

Città di Apricena
L'Ufficio Stampa



Scrivete
al Frizzo

Le risposte
del Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.