Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
IN PROVINCIA
Provincia

"La via maestra"
“La dignità delle persone, la giustizia sociale e la solidarietà verso i deboli e gli emarginati, la legalità e l’abolizione dei privilegi, l’equità nella distribuzione dei pesi e dei sacrifici imposti dalla crisi economica, la speranza di libertà, lavoro e cultura per le giovani generazioni, la giustizia e la democrazia in Europa, la pace: questo sta nella Costituzione”

Foggia, 03.10.2013 - Il Coordinamento Provinciale di Libera Foggia aderisce all’appello “La via maestra”, lanciato lo scorso 8 settembre dall’Assemblea in difesa della Costituzione Italiana e che vede tra i primi firmatari Don Luigi Ciotti.
Per questo organizzeremo un banchetto informativo e promozionale Sabato 5 Ottobre presso il Nuovo Padiglione della Fiera di Foggia, dalle ore 18:00, in occasione dell’evento “L’Africa racconta”, curato dalle associazioni “Il vangelo della vita” e “Africa United”.
Pensiamo infatti che solo ripartendo dai principi cardine della nostra carta costituzionale si possa uscire dalla crisi e dal degrado civico e morale che attanagliano la nostra società.
Questo appello non intende limitarsi a una protesta sterile contro la riforma della Costituzione del Governo delle larghe intese, ma vuole creare un movimento che porti alla costruzione di una partecipazione forte dei cittadini, chiamati ad incontrarsi e a manifestare Sabato 12 Ottobre a Roma perché la legge fondante della democrazia sia attuata, riscoperta e spiegata ai giovani. In quest'ottica vogliamo riaccendere gli occhi sui cinque milioni di persone che vivono in condizioni di povertà assoluta, su un Paese che non riesce ad avere un’efficace normativa sulla corruzione ed in cui le mafie continuano ad infiltrarsi nel tessuto economico e sociale e a fare affari.
È una battaglia che perfettamente incrocia quella lanciata da questo Coordinamento lo scorso 10 Settembre e denominata “Foggia reagisci”, un appello accorato alla cittadinanza affinché ci si adoperi tutti per la rinascita di un Paese, e quindi di una città, nel profondo rispetto della legalità e dei diritti di tutti. Ed in questo quadro riteniamo che la Costituzione sia proprio “la prima forma di legalità”.
Non casuale è anche la scelta di abbinare la nostra manifestazione all’evento “L’Africa racconta”, in quanto proprio la Costituzione disegna la costruzione di una società multiculturale e ci ricorda che i diritti inviolabili devono essere garantiti a tutte le persone, italiani e non, come troppo spesso non è accaduto nel nostro territorio, soprattutto nelle campagne e nei “ghetti” che le popolano.
Invitiamo tutti a firmare l’appello sul sito www.costituzioneviamaestra.it e a venire a trovarci al banchetto informativo.

“Libera – Associazioni, nomi e numeri contro le mafie”
Coordinamento provinciale di Foggia



Scrivete
al Frizzo

Le risposte
del Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.