‹‹·········


Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
In Provincia
| Vai all’indice | Vai all'argomento principale |
San Nicandro G.co, 3ª edizione del Festival Internazionale degli Artisti di Strada con il "Vivi In Piazza"
L'evento è organizzato da ANAPIE (Associazione Nazionale Amici Parchi Italiani ed Europei) e si terrà dal 30 luglio al 1º agosto

San Nicandro G., 19.07.2010 - Giunto alla Terza Edizione, il VIP (Vivi In Piazza) Festival Internazionale Artisti di Strada si svolgerà all’interno del centro storico di San Nicandro Garganico dal 30 luglio al 1º agosto. La Terza edizione cresce ancor più grazie alla collaborazione attiva dei tanti volontari e soci ANAPIE (Associazione Nazionale Amici Parchi Italiani ed Europei) che già da diverse settimane lavorano alacremente per la buona riuscita della manifestazione.
Equilibrismo. Trucca persone. Fachiro. Mimo. Magia. Acrobazie. Giocolieri. Mangiafuoco. Trampolieri. Musica Funk&Soul. Blues. Pizzica-Scherma. Funambolismo. Marionette. Illusionismo. Escapologia. Manipolazione. Queste sono alcune delle attività che le 12 compagnie offriranno al pubblico nelle serate all’interno del centro storico.
Artisti provenienti da ogni parte d’Italia, dall’Europa e dal Sud America.
Una programmazione che ha come obiettivo il ritorno alle antiche origini della città si San Nicandro Garganico offrendo la possibilità al visitatore di conoscere non solo la magnificenza del nostro centro storico, con le sue piazzette e viuzze lastricate e dai caratteristici muri bianchi, ma anche e soprattutto la cordialità di chi ostinatamente vi abita.
Le 12 compagnie alterneranno i propri spettacoli, durante i tre giorni, occupando cinque postazioni che, iniziando da Largo Colonna, proseguiranno all’interno dell’arco della famosa loggetta baronale formando un percorso naturale che farà girovagare lo spettatore lungo tutta la Terravecchia.
Ci sarà anche un punto ristoro con il quale i visitatori potranno “sostenere l’Anapie” gustando piatti e pietanze dal sapore e dalla produzione locali.
Gli spettacoli si svolgeranno dale 20:30 fino alla mezzanotte… ma dopo la mezzanotte tutti gli artisti e i visitatori si riuniranno all’interno del chiostro del castello per socializzare, suonare, cantare e divertirsi in una stravagante jam-session. Quindi portate con voi strumenti, arnesi da giocoleria e quant’altro riteniate opportuno per poter interagire con gli artisti in una notte dal divertimento assicurato.
Il VIP Festival Internazionale degli Artisti di Strada 2010 è inserito all’interno del cartellone estivo dell’Estate Sannicandrese che l’Amministrazione Comunale (coorganizzatrice), guidata dal Sindaco Costantino Squeo e curata dall’Assessore alla Cultura Riccardo Tricarico, svolge durante il periodo estivo nella città di San Nicandro Garganico.
Una nota a parte merita la novità più importante di questa edizione che consiste nell’aver centrato un altro degli obiettivi del direttivo Anapie e cioè l’istituzione di un laboratorio dal nome «A Scuola di Circo». Due istruttori della scuola di circo “En Piste!” di Firenze terranno dei corsi per bambini e ragazzi di età compresa tra i 5 e I 14 anni durante i quali insegneranno giocoleria (fazzoletti, palline, cerchi, clave, Diablo, bastone del fiore, piatto cinese), equilibrismo (trampoli, trampoli a filo, rola bola), piramidi (figure acrobatiche composte da più persone) ed anche l’aspetto teatrale e di clowneria per il saggio finale.
Il corso, interamente gratuito, si terrà dal 26 luglio fino al 2 agosto. Mentre il VIP terminerà il 1º agosto; la sera del 2 agosto, alle ore 21:00, vedrà i bambini, i ragazzi e gli stessi istruttori esibirsi in uno spettacolo finale. La realizzazione del progetto-laboratorio «A Scuola di Circo» sarà finanziato anche con contributi offerti dal CSV Daunia di Foggia con la collaborazione di Roberto Augello e l’Associazione “Tutti i colori del mondo”.

Nomi e descrizione degli artisti

Larval Animal, da Torino. Maschere, pantomima, giocoleria, clown, danza, marionette.
Mimo Mariano Ete Clown, Argentina. Mimo e clown dalla vocetta strana strana in uno spettacolo di assoluta improvvisazione, tipico dei grandi clow di strada.
Kirkos & Company, Bologna. Truccabimbi e truccapersone. Giocoleria, magia, fachiro.
Clown Bruno, Modena. Magia comica e sculture di palloncini.
Mano a Mano, Argentina. Duo di acrobati con palo cinese fino a 6 metri di altezza, emozioni da far tenere il fiato sospeso.
Bricco e Bracco, Grosseto. Giocoleria, clave, monociclo, giraffa, torce infuocate tutto condito da figure acrobatiche e di equilibrio oltre a gag e battute che renderanno partecipe il pubblico.
Mr No Money Blues Band, Bologna. Gruppo musicale blues. Ritmo, simpatia e grande professionalità trasporterà il pubblico nel magico mondo del blues.
Cantiere Vagante, Marsala (TP). Clown Circo. Improvvisazione con il pubblico, funambolismo e giocoleria.
Funkallisto, Roma. Gruppo strumentale Soul & Funk. Formazione composta da chitarra, basso, batteria e sax.
I 4 Elementi, Vicenza. Due clown in una atmosfera da anni 20. Numeri di illusionismo, lievitazione, nani contorsionisti, equilibrismo, escapologia da una catena di 10 metri e tante altre emozionanti gag.
Pantomix, Pesaro/Urbino. Clown mimo. Manipolazione del corpo, gesti, sguardi, giacca, cravatta, cappelli… utilizzo dell’equilibrismo e salto nel cerchio infuocato.
I Pazziatori, San Nicandro G.co. Pizzica-Scherma. L’Associazione Culturale “Aevum Medium” presenta il gruppo dei “Pazziatori del Gargano” che a suon di pizzica, al centro della ronda, faranno ballare in una danza vorticosa e trascinante i loro coltelli. La “Pizzica-Scherma” è un’arte antica dalle origini salentine ed ha un preciso codice di comportamento in cui la parte musicale non è mero sottofondo bensì un mezzo efficace e travolgente che sfruttando la cadenza del ritmo, utilizza i passi e le movenze della danza per mettere il “pazziatore” nelle condizioni di preparare azioni ingannevoli per l’avversario ordendogli mirabili trappole.

Una tre giorni di puro divertimento per bambini, ragazzi, giovani, adulti e nonni che, come già accaduto, avranno la possibilità di far conoscere ai propri nipoti i luoghi della loro infanzia e raccontare storie e favole di altri tempi.

A.N.A.P.I.E.
(Ass.ne Nazionale Amici Parchi Italiani ed Europei)
Via U. Giordano, 14 – San Nicandro Garganico (FG)
www.anapie.it – Tel. e fax: 0882/471636



Scrivete all'amico
Frizzo

Le risposte
del
Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.