‹‹·········


Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
In Provincia
| Vai all’indice | Vai all'argomento principale |
La scuola di Orsara è salva
L’Istituto “Sacro Cuore” resta autonomo. La richiesta di autonomia, fortemente supportata ad ogni livello dall’Amministrazione comunale orsarese, ha trovato attenzione e soddisfazione dall’ente regionale pugliese

Orsara di P., 09.02.2009 - La scuola di Orsara di Puglia è salva. L’Istituto comprensivo “Sacro Cuore” manterrà la sua autonomia e continuerà ad essere punto di riferimento educativo e di formazione per gli studenti orsaresi. A comunicarlo in modo chiaro e inequivocabile è la Regione Puglia, attraverso il bollettino ufficiale numero 20 del 3 febbraio 2009.

L’ente regionale, con la sua decisione definitiva in merito alla riorganizzazione della rete scolastica, ha inteso salvaguardare i valori espressi negli anni dalla struttura didattica orsarese, capace di esprimere competenza e dinamismo anche attraverso iniziative e progetti extracurriculari che hanno arricchito l’esperienza dei suoi giovani alunni facendo interagire la scuola col più vasto ambito della comunità sociale e culturale della Capitanata.

Scongiurati, dunque, sia la chiusura che l’accorpamento a un altro istituto. Il Comune di Orsara, per evitare la soppressione dell’istituto, lo scorso 16 ottobre ha sostenuto con forza le ragioni del “Sacro Cuore” portando le sue proposte all’attenzione di Provincia di Foggia e Regione Puglia ampiamente motivate all’interno della delibera numero 75.

La richiesta di autonomia, fortemente supportata ad ogni livello dall’Amministrazione comunale orsarese, ha trovato attenzione e soddisfazione dall’ente regionale pugliese. In ogni sede competente, prima di tutto quella rappresentata dalla conferenza di servizio, la richiesta di autonomia scolastica è stata fortemente manifestata ed espressa dal sindaco Mario Simonelli e dalla giunta.

Consorzio OPUS
L'Ufficio stampa



Scrivete all'amico
Frizzo

Le risposte
del
Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.