‹‹·········


Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
In Provincia
| Vai all’indice | Vai all'argomento principale |
Adiconsum e il treno della tratta Lucera-Foggia
«Istituire biglietto unico valido anche per il percorso urbano nei due Comuni»

Foggia, 05.07.2009 - «Istituire il biglietto integrato per utilizzare al meglio la nuova tratta ferroviaria Foggia-Lucera e Lucera-Foggia». È la richiesta dell’Adiconsum (Associazione Difesa Consumatori e Ambiente) di Foggia, contenuta in una lettera, inviata dal presidente provinciale, Giuseppe Potenza, al Presidente della Giunta Regionale Pugliese, Nichi Vendola, al Sindaco di Foggia, Gianni Mongelli, al Sindaco di Lucera, Pasquale Dotoli ed al legale rappresentante delle Ferrovie del Gargano S.p.A.

L’avvocato Potenza, in nome dell’associazione consumatori, esprime le «congratulazioni per l’introduzione del servizio ferroviario sulla tratta Foggia-Lucera, che certamente – sottolinea il responsabile dell’Adiconsum – ridurrà notevolmente la presenza sulle strade di pullman e di autoveicoli privati, stante lo storico “pendolarismo” di lavoratori e studenti tra i due centri della Capitanata». Tuttavia, poiché verranno a mancare le numerose fermate nelle diverse zone di Foggia e Lucera che gli autobus hanno sempre garantito agli utenti, l’Adiconsum è preoccupata per eventuali disagi ed aggravi di costi a danno dei consumatori, in quanto la maggioranza dei viaggiatori potrebbe essere costretta ad utilizzare fino a tre mezzi di trasporto al fine di raggiungere la destinazione. Trattandosi per lo più di lavoratori e studenti, si potrebbe registrare un aggravio del costo della vita per molte famiglie del territorio.

Pertanto, secondo Adiconsum, sarebbe opportuna, come molti consumatori segnalano, anche la contestuale istituzione di un «adeguato servizio di trasporto integrato, da e per la stazione di Foggia e di Lucera, con la possibilità – conclude l’avvocato Potenza – di utilizzare un unico biglietto o abbonamento».

www.cislfoggia.it



Scrivete all'amico
Frizzo

Le risposte
del
Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.