‹‹·········


Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
In Provincia
| Vai all’indice | Vai all'argomento principale |
Carlantino, più differenziata dal 1º di agosto 2009
In questi giorni, prenderà il via anche la campagna di sensibilizzazione per spiegare ai cittadini i vantaggi che derivano dal differenziare i rifiuti

Carlantino, 28.07.2009 - Prenderà il via sabato 1º agosto il nuovo Piano per la Raccolta Differenziata di Carlantino. Il servizio, totalmente rinnovato, sarà gestisto dalla “Eco Alba”, società cooperativa di Volturino. Sono stati potenziati il numero e la presenza dei nuovi cassonetti per raccogliere separatamente carta, plastica e vetro. I vecchi cassonetti sono stati completamente sostituiti. Ogni zona avrà a disposizione più contenitori, così da facilitare al massimo la collaborazione da parte dei cittadini nel conferire responsabilmente i rifiuti in modo differenziato. Per i prodotti di scarto con dimensioni ingombranti, ad esempio i grossi elettrodomestici, sarà attivata la raccolta periodica “porta a porta”.
Gli utenti che avranno necessità di liberarsi da vecchi televisori, lavatrici e frigoriferi avranno a disposizione un numero telefonico a cui rivolgersi per avvisare gli addetti al servizio di raccolta. «Non potevamo più rinviare l’attivazione di questo importante piano di raccolta per differenziare i rifiuti – dichiara soddisfatto il sindaco di Carlantino, Vito Guerrera –. I servizi che andremo ad erogare non avranno alcun costo aggiuntivo per la popolazione. La salvaguardia ambientale è una delle priorità di questa amministrazione comunale».
La società a cui è stata affidata la gestione del servizio assumerà manodopera di Carlantino. In questi giorni, prenderà il via anche la campagna di sensibilizzazione per spiegare ai cittadini i vantaggi che derivano dal differenziare i rifiuti. «Ai residenti – spiega Giovanna Santacroce, amministratrice della “Eco Alba” – saranno distribuiti dei vademecum che contengono ogni informazione utile al corretto conferimento dei rifiuti. Fare la differenziata ha un duplice vantaggio: salvaguarda l’ambiente e contribuisce a ridurre progressivamente le tasse per lo smaltimento».
A settembre, con la riapertura delle scuole, la campagna d’informazione interesserà anche gli alunni dell’istituto comprensivo che avranno a disposizione dei contenitori per differenziare i rifiuti quotidianamente prodotti.

Comune di Carlantino
Sindaco: Vito Guerrera



Scrivete all'amico
Frizzo

Le risposte
del
Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.