‹‹·········


Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
In Provincia
| Vai all’indice | Vai all'argomento principale |
Biccari, un'estate colorata di eventi
Grande soddisfazione a Biccari per l’edizione 2009 dell’Estate Biccarese

Biccari, 29.08.2009 - Entusiasti i commenti dei tanti emigrati tornati al paese d’origine, dei turisti e dei cittadini del posto. Tante, in particolare, le iniziative che sono state apprezzate, a cominciare dalle vere novità del 2009 fortissimamente volute dalla nuova Amministrazione. Su tutte, la prima edizione della Festa del Borgo Vecchio, un percorso nel centro storico del paese articolatosi in degustazioni, visite ai musei cittadini, tradizioni e musica popolare. Un successo, inoltre, è stata anche la Festa del Lago che ha fatto riscoprire a tutti le bellezze del Lago Pescara e le sue potenzialità turistiche e ricettive. Sul fronte sportivo, invece, oltre ai tradizionali appuntamenti, è stato sorprendente vedere la piazza principale di Biccari trasformarsi in una vera e propria spiaggia per ospitare tornei di Beach Soccer e Beach Volley, oppure vedere tanti giovani e meno giovani cimentarsi nei percorsi di abilità del Soft Air – War Games.
Tra i protagonisti dell’Estate Biccarese 2009, però, non possono non essere citati i bambini, coinvolti in giochi di animazione, impegnati a scalare gonfiabili o a cimentarsi nel tradizionale Festival dei Piccoli e, addirittura, a frequentare le piscine di Alberona e Roseto in maniera del tutto gratuita. E poi tanta, tanta buona musica, con i concerti di Enzo Avitabile e dei Bottari, dell’apprezzatissima Grammar School, dei Damadelizia, della cover dei Beatles, di Padre Francesco Cicorella e del Biccari in Rock con il tributo di tanti amici a due biccaresi DOC prematuramente scomparsi. Grande spazio, inoltre, alla cultura con il musical Romeo & Giulietta, la straordinaria esibizione de All’Opera dopo l’Opera, la Rassegna di Poesie, la serata Mammauenze, la mostra di Foto d’Epoca nel caratteristico Cortile Caracciolo (Piazza Municipio) ed il convegno a tema su Biccari e il Brigantaggio.
Non potevano mancare, infine, i momenti di puro divertimento (su tutte la rappresentazione degli
Amici del TeatroI casi sono due” e i giochi di Graffiti) e di riscoperta delle tradizioni locali con la Sagra della Pizza a Forno Aperto e la Festa per gli Emigranti. Lo spettacolo di cabaret di Demo Mura ha chiuso l’Estate Biccarese.
«Dopo molte estati preconfezionate – ha dichiarato il sindaco Gianfilippo Mignogna – siamo riusciti, a poche settimane dal nostro insediamento e con poche risorse a disposizione, a risvegliare l’entusiasmo e la voglia di partecipazione di un paese che vuole farsi vedere, crescere e ritornare ad essere importante. Tutto questo è stato possibile grazie alla straordinaria squadra amministrativa che abbiamo messo su, composta da giovani volenterosi che interpretano il ruolo amministrativo in maniera pratica e dinamica ed alla grande collaborazione avuta dalle tante associazioni del territorio e da tanti amici che a vario titolo hanno lavorato affinché tutto andasse per il meglio. Il positivo bilancio di quest’anno senza dubbio ci incoraggia a continuare su questa strada e a tentare di migliorare continuamente l’offerta, non solo estiva, di Biccari».

Comune di Biccari



Scrivete all'amico
Frizzo

Le risposte
del
Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.