‹‹·········


Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
In Provincia
| Leggi le altre di Provincia | Vai all'argomento principale |
Un Piano di Insediamenti Produttivi per Celenza Valfortore
Il Piano per gli Insediamenti produttivi è in fase di redazione e la sua attivazione è strettamente connessa alla buona riuscita del progetto relativo alla valorizzazione dei tratturi

Celenza Val.re, 07.01.2008 - Il 2008, per Celenza Valfortore, sarà l’anno della svolta per quanto attiene agli strumenti urbanistici. Sono due i progetti ai quali l’Amministrazione comunale celenzana ha stabilito la massima priorità: il “Piano dei Tratturi” e il Piano per gli Insediamenti Produttivi (Pip). Il primo, già pronto a divenire esecutivo, mira alla valorizzazione dei tratturi e alla definizione delle aree di rispetto, in modo che siano completamente utilizzabili i suoli adiacenti individuati come quelli più adatti a ospitare la nuova zona di espansione e sviluppo per le piccole e medie imprese che intendono investire nel Pip. Il Piano per gli Insediamenti produttivi, infatti, è in fase di redazione e la sua attivazione è strettamente connessa alla buona riuscita del progetto relativo alla valorizzazione dei tratturi.

Entrambi i progetti, inoltre, si inseriscono nel più ampio disegno di sviluppo compreso nel “Piano Strategico di Area Vasta dei Monti Dauni”. Si tratta, quindi, di un vero “punto di svolta” per il piccolo comune celenzano che, nel 2008, intende dotarsi di tutti gli strumenti necessari alle imprese per compiere un deciso salto di qualità.

Il Pip, in tal senso, dovrà garantire un’area attrezzata di strutture e servizi indispensabile alle aziende per uscire dall’isolamento e interagire più efficacemente col sistema di trasposti e distribuzione dei prodotti. A tal proposito, sono molto importanti i lavori – già appaltati dalla Provincia di Foggia – per la sistemazione delle strade provinciali 1 e 3. Anche se le risorse destinate al rifacimento delle strade in questione non sono ritenute sufficienti dal Comune di Celenza Valfortore, è indubbio che i 750 mila euro impiegati per la manutenzione delle due arterie non potrà che migliorare una situazione attualmente molto rischiosa per gli automobilisti e gli autotrasportatori.

Comune di Celenza Valfortore
Sindaco: Francesco Lucio Santoro



Scrivete all'amico
Frizzo

Le risposte
del
Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.