‹‹·········


Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
In Provincia
| Leggi le altre di Provincia | Vai all'argomento principale |
Apricena entra nella rassegna “A teatro d'inverno”
“A Teatro d’inverno”, in programma quattro rappresentazioni scenario della rassegna il CineTeatro “Solimando”

Apricena, 19.01.2008 - C’è anche Apricena tra i Comuni partecipanti alla rassegna “A teatro d’inverno”, promossa dall’Amministrazione Provinciale di Foggia in collaborazione con la Compagnia “Cerchio di Gesso”. Quattro le rappresentazioni programmate nella “Città del Marmo e della Pietra”. Scenario degli spettacoli il CineTeatro “Solimando”.
Il calendario. Sabato 26 gennaio, ore 21:00, teatro serale, “MUCCIA”, a cura dell’Associazione Culturale La Pecora Nera/Compagnia Teatroscalo: di Michele Bia, con Franco Ferrante e la Banda Musicale Francesco Casavola, regia di Michele Bia. Sabato 9 febbraio, ore 21:00, teatro serale, “OGGI SPOSI”, a cura di Nasca Teatro: con Ippolito Chiarello, pianoforte e musiche Luigi Bubbico, regia di Maria Cassi. Venerdì 29 febbraio, ore 21:00, teatro serale, “IO LA SECONDA FIGLIA”, a cura di Anonima G.R.: di e con Tiziana Schiavarelli, regia Nole, musiche Dante Marmone. Domenica 18 marzo, ore 18:00, teatro famiglia, “L’ISOLA DEL TESORO (ROCK)” a cura della compagnia “Cerchio di Gesso”: drammaturgia e regia Simona Gonella, con Ruggiero Valentini, Carlo Loiudice, Vito De Girolamo, musiche Gipo Gurrado.
Questi i prezzi applicati per ogni singolo appuntamento. Teatro serale, ingresso unico euro 5,00. Teatro famiglia e matinèe scuola, ingresso unico euro 3,00.
Soddisfazione per l’iniziativa è stata espressa dall’Assessore Comunale alla Cultura, Concetta Pennelli: «Essere rientrati nel numero dei Comuni che potranno avvalersi dell’attività teatrale programmata dalla Provincia di Foggia, costituisce un’occasione preziosa per rispondere al notevole interesse che ha connotato la presenza dei nostri concittadini durante le rappresentazioni teatrali che, da alcuni anni, trovano spazio tra gli appuntamenti culturali di “Precinestate”. Infatti, nonostante nel complesso sistema del mondo della comunicazione la televisione, il cinema, il computer, il giornale, la radio, catalizzino l’attenzione dei fruitori, diventino sempre più parte integrante della vita collettiva e individuale, il teatro, pur non conservando l’egemonia culturale avuta presso la civiltà occidentale nell’800 ed in parte nel ‘900 può svolgere ancora una funzione sociale sul piano della crescita di una collettività sociale, favorendo momenti di riflessione sulla contemporaneità ed il recupero di radici culturali ed identità».
Il progetto “A teatro d’inverno” coinvolge anche i Comuni di Ascoli Satriano, Orta Nova, Rocchetta Sant’Antonio, San Nicandro Garganico e Vico del Gargano. Obiettivo è la creazione di un circuito teatrale, comprendente anche attività collaterali quali letture e laboratori, capace di istituire un cartellone attento ai nuovi talenti artistici e agli spettacoli prodotti in Puglia avviando un percorso tecnico-organizzativo ed artistico con le professionalità della Capitanata e di consentire la valorizzazione di tutte quelle attività culturali presenti sul territorio provinciale.

Cittàù di Apricena
L'Ufficio Stampa



Scrivete all'amico
Frizzo

Le risposte
del
Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.