‹‹·········


Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
In Provincia
| Leggi le altre di Provincia | Vai all'argomento principale |
Gal Meridaunia. Attivo il Servizio di Telesoccorso dei Monti Dauni
Un supporto indispensabile per favorire la permanenza e l’integrazione nell’ambiente abituale di vita di persone non completamente autosufficienti per ragioni sanitarie e/o sociali

Bovino, 31.03.2008 - È partito il Servizio “S.O.S. Telesoccorso” rivolto a soggetti in difficoltà dei comuni appartenenti alla Comunità dei Monti Dauni Meridionali e finanziato dal Programma Comunitario Leader Plus, il fondo europeo destinato allo sviluppo delle aree rurali.
Il progetto realizzato dalla Comunità dei Monti Dauni Meridionali in collaborazione con il GAL MERIDAUNIA è gestito dalla Cooperativa CSS di Isernia e prevede un servizio di telesoccorso e teleassistenza.
Troppo spesso persone anziane o portatori di difficoltà specifiche, isolate in casa in un momento di difficoltà, quali una caduta, un malore o altra urgenza/emergenza, sono impossibilitati a comunicare la propria richiesta di aiuto, che invece può essere agevolmente trasferita e risolta in tempi brevi attraverso il servizio di Telesoccorso.
Presso le abitazioni di 270 utenti valutati idonei che hanno fatto richiesta, sono stati installati dei dispositivi “panic buttom”, collegati direttamente al telefono di casa, che permettono in determinate circostanze di rischio (malore improvviso, situazioni di pericolo, bisogno di aiuto, ecc…) di premere semplicemente l’apposito pulsante del trasmettitore perché il segnale giunga presso la Centrale operativa, nella quale cinque operatori specializzati – attivi 24 ore al giorno – raccolgono i dati e si attivano per permettere di intervenire con una certa tempestività.
L’Operatore di centrale recepisce il segnale di aiuto e dopo aver consultato in tempi rapidi la scheda personalizzata dell’utente fa scattare l’aiuto in base all’emergenza trasferendo le informazioni agli addetti territoriali competenti (medico, ambulanza, assistente sociale, familiari, vicini di casa, ecc…).
La centrale operativa è ubicata a Bovino presso la sede della Comunità Montana dei Monti Dauni Meridionali, ed è attiva 24 ore su 24.
Il progetto, oltre a fornire un servizio di Telesoccorso e Teleassistenza sulle emergenze, ha il valore aggiunto di fornire una forma di Telecompagnia, nel senso che bisettimanalmente gli utenti sono contattati dagli operatori anche semplicemente per un saluto o per gli auguri di buon compleanno.
Tale servizio rappresenta un supporto indispensabile per favorire la permanenza e l’integrazione nell’ambiente abituale di vita di persone non completamente autosufficienti per ragioni sanitarie e/o sociali, al fine di prevenire e rimuovere situazioni di bisogno, abbandono e solitudine.

Gal Meridaunia
Ufficio Comunicazione



Scrivete all'amico
Frizzo

Le risposte
del
Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.