‹‹·········


Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
In Provincia
| Leggi le altre di Provincia | Vai all'argomento principale |
«Il Sindaco di Biccari rifiuta il confronto pubblico con l’opposizione»
Un comunicato stampa a firma dei gruppi consiliari di “Biccari Nuova” ed “Alleanza Nazionale”: «Ha declinato l’invito con l’evidente scusa di “impegni elettorali” già assunti e per questo improcrastinabili»

Biccari, 04.04.2008 - Il Sindaco di Biccari, candidato alle elezioni provinciali come consigliere nelle liste del Partito Democratico, vuole i voti dei cittadini di Biccari, ma evita ogni forma di confronto pubblico e di contraddittorio con i consiglieri comunali di opposizione, omettendo volutamente di parlare dei problemi di Biccari.

I gruppi di Alleanza Nazionale e Biccari Nuova, infatti, in data 28 marzo u.s., hanno invitato il Sindaco-candidato ad un confronto pubblico in piazza, moderato da un giornalista professionista, per dibattere i temi politico-amministrativi di più stretta attualità locale e provinciale.

Tuttavia, con una nota scritta, il Sindaco ha declinato l’invito con l’evidente scusa di “impegni elettorali” già assunti e per questo improcrastinabili.

Tale pretestuoso rifiuto, evidentemente, nasconde il timore e l’imbarazzo del Primo Cittadino nel rispondere dell’andamento della sua lunga e discutibile azione di governo caratterizzata da risultati tutt’altro che lusinghieri.

Ad ogni buon conto, i gruppi consiliari di opposizione ribadiscono la loro piena disponibilità a tenere il confronto pubblico proposto. Ovviamente, non appena i “gravosi impegni” del Sindaco lo permetteranno…».

I consiglieri comunali di opposizione:
Michele Virgilio, Valerio Ricci,
Gianfilippo Mignogna, Antonio Sessa
e Antonio Checchia



Scrivete all'amico
Frizzo

Le risposte
del
Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.