‹‹·········


Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
In Provincia
| Vai all’indice | Vai all'argomento principale |
Troia. Convegno, bando regionale “Principi attivi”
L’iniziativa si inserisce all’interno del progetto regionale “Bollenti Spiriti” per promuovere la capacità progettuale, creativa e di intrapresa dei giovani troiani che intendono realizzare/sperimentare idee innovative

Troia, 21.06.2008 - Si svolgerà lunedì prossimo, 23 giugno 2008, alle ore 10:00 presso la Sala Consiliare del comune di Troia, il convegno “Princìpi attivi – Bando regionale per giovani talenti”. Vi prenderanno parte il sindaco, dottor Edoardo Beccia, l’assessore alle Politiche Giovanili, professor Urbano De Lorenzis, il dottor Francesco Nicotri, della segreteria dell’assessorato regionale alle Politiche Giovanili, la dottoressa Rita Giordano, responsabile dell’Ufficio Europa e lo Staff del progetto “Princìpi Attivi” della Regione Puglia.

L’iniziativa si inserisce all’interno del progetto regionale “Bollenti Spiriti”, realizzato dall'Assessorato alla Trasparenza e Cittadinanza Attiva.

Promuovere la capacità progettuale, creativa e di intrapresa dei giovani troiani che intendono realizzare/sperimentare idee innovative, valorizzare le energie e i talenti come risorsa per lo sviluppo sociale, economico e territoriale della città del rosone. Questo lo scopo delle attività messe in campo dall’Amministrazione comunale troiana, in linea con gli obiettivi della Regione Puglia verso i giovani: “dare responsabilità, occasioni di apprendimento e di attivazione diretta; dare un iniezione di energia e innovazione al sistema sociale ed economico pugliese”.

Il convegno rientra nella prevista azione di sensibilizzazione e coinvolgimento di tutte le forze attive del territorio: enti locali, scuole, università, sindacati, mondo delle imprese, terzo settore, sistema del credito, che devono supportare le idee progettuali dei giovani che vorranno cimentarsi nelle attività di tutela e valorizzazione del territorio, con particolare riferimento a sviluppo sostenibile, turismo, sviluppo urbano e rurale, tutela e valorizzazione del patrimonio ambientale, culturale ed artistico; idee a vocazione imprenditoriale, guardando allo sviluppo dell’economia della conoscenza e dell’innovazione, innovazioni di prodotto e di processo, media e comunicazione, nuove tecnologie; iniziative di inclusione sociale e cittadinanza attiva, orientate alla qualità della vita, disabilità, antirazzismo, migranti, sport, pari opportunità, apprendimento, accesso al lavoro, impegno civile, legalità.

Comune di Troia
L'addetto stampa: Nunzio Lops



Scrivete all'amico
Frizzo

Le risposte
del
Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.