Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
 
POLITICA
Politica

Vaccinazioni a Lucera: superata quota 40mila. Il caso della consegna delle chiavi. Dell'Aquila ricorda Angela Articoni. Niro e il congedo di P. Eugenio Galignano…
Le comunicazioni della seduta di Consiglio Comunale del 23 agosto

Lucera, 31.08.2021 – È stato approvato come di consueto all’unanimità il primo accapo del Consiglio Comunale svoltosi a partire dal pomeriggio dello scorso 23 agosto, “Lettura e approvazione verbali sedute precedenti”, dopodiché si è passati al secondo, “Comunicazione del Presidente del Consiglio, del Sindaco, degli Assessori e Consiglieri”.
Il sindaco Giuseppe Pitta ha voluto comunicare all’assise consiliare ed alla città intera che si era superata la quota di 40.000 vaccinazioni a Lucera.
Fabrizio Abate, invece, ha informato di aver letto nei giorni precedenti – e di essere rimasto molto amareggiato – di quella situazione a suo dire incresciosa per cui quest’anno la consegna delle chiavi alla Patrona non è stata effettuata dal primo cittadino bensì da altri: «Lungi da me fare qualsiasi tipo di polemica, ma vorrei sollecitare il presidente a convocare un Consiglio monotematico in cui si preveda anche la presenza di sua Eccellenza Mons. Giuseppe Giuliano per chiarire la questione». Pitta, allora, ha voluto rendere edotta la cittadinanza circa quanto accaduto durante le festività agostane: innanzitutto, egli sarebbe stato ricevuto dal vescovo, il quale gli avrebbe manifestato la propria totale estraneità alla vicenda, quindi, il tutto sarebbe rientrato, per cui ora non vi sarebbero frizioni di alcun genere con la curia vescovile, che si è scusata con la città per aver involontariamente introdotto una tradizione così sentita dai lucerini. La gestione del cerimoniale, infatti, è stata condotta dal Capitolo Cattedrale, e il vescovo, il sindaco ed il comitato Feste Patronali non erano stati né avvisati né interessati circa tale decisione. In ogni caso, Pitta si è detto felice qualora il vescovo accettasse, se dovesse essere necessario, l’invito del Consiglio a presenziare alla massima assise cittadina.

Anche Antonio Dell’Aquila è intervenuto per fare una comunicazione relativa alla scomparsa nei primi giorni di luglio della professoressa Angela Articoni, docente universitaria presso la Facoltà di Scienze della Formazione di Foggia, illustre concittadina che ha dedicato la sua vita in particolar modo alla letteratura per l’infanzia, mediante la quale ha svolto un’importante funzione educativa sensibilizzando su tematiche delicate: «Sarebbe bello che questo Consiglio la ricordasse non solo per il lavoro svolto, ma anche per preservare i suoi insegnamenti dalla dimenticanza».

Tornando all’ambito ecclesiastico, Francesca Niro ha invece reso noto, benché molti già lo sapessero, che a settembre andrà via da Lucera Padre Eugenio Galignano, figura di spicco nella promozione della vita del Padre Maestro altresì attraverso la diffusione dei suoi scritti, e ha dunque proposto di concedergli la cittadinanza onoraria.

Greta Notarangelo

 
 
 

SATYRICON

Scrivete
al Frizzo

Le lettere
al Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.