Lucera in cartolina


Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra

Indice Musica Musica

Jafar Studios Lucera lancia il progetto “Rec’n’Puglia”
Unire la soddisfazione di poter realizzare in musica un supporto master di qualità professionale offrendo visite turistiche alla città è un'idea che Antonio Cassinese di Jafar Sudios e i suoi partner stanno mettendo in pratica. Scopriamo questa originale iniziativa

Lucera, 27.01.2018 - È in arrivo un’iniziativa musico-culturale sensazionale che potrebbe dare una bella sferzata di aria fresca alla nostra economia locale. Trattasi del progetto dell’associazione culturale “Jafar” patrocinato dalla Regione Puglia, il cui nome è tutto un “programma”: Rec’n’Puglia. In pratica gruppi musicali provenienti da tutta Italia potrebbero scegliere Lucera per effettuare una registrazione discografica “full immersion” in studio con la possibilità di soggiornare in appartamento e visitare le bellezze della città. Alle band, in caso di necessità, è garantito l’alloggio per una notte in più rispetto ai giorni di registrazione in studio, per poter dare a tutti la possibilità di raggiungere Lucera il giorno precedente o ripartire con calma il giorno successivo alla produzione. Rec’n’Puglia dunque, realizza un disegno discografico completo a un costo accessibile grazie anche a una serie di partnership con aziende desiderose di incentivare la crescita di musica indipendente e favorire il turismo culturale. RNP offre ai partecipanti tre tipologie di produzioni discografiche: Demo, Ep o Album, da realizzare rispettivamente in 3, 7 o 10 giorni. Durante i giorni di registrazione agli artisti viene altresì offerto dalla produzione un soggiorno in Puglia per tutta la durata del progetto, clip in full-hd delle studio sessions, visite gratuite ai monumenti e alle località limitrofe, tesseramento annuale Jafar, pubblicazione delle tracce sui digital store, organizzazione di un concerto live promozionale o di un mini tour di tre date, con impianto, backline e fonico dedicati (solo nel pacchetto ALBUM). A carico degli utenti dunque il solo costo delle recording (mix e mastering incluso).

Le registrazioni, si potranno realizzare dal 16 aprile al 16 ottobre 2018, ma è possibile prenotare già ora, basta andare sul sito e raccontare a Jago, il mentor di Rec’n’Puglia, il proprio progetto e i giorni in cui si desidera raggiungere la struttura. Come si suol dire Rec’n’Puglia unirà l’utile al dilettevole. Jafar Studios di Lucera, come suddetto, dal 16 aprile al 16 ottobre 2018 ospiteranno l’evento. Questa struttura polifunzionale di 3.000 mq con sala regia, quattro sale montaggio e un limbo è ubicata in via Mazzini 57 ed è concepita per fornire tutti i servizi che un artista necessita per la creazione e lo sviluppo della sua produzione discografica: dalle idee musicali alla loro registrazione, fino alla realizzazione del cd master pronto per la stampa.

Ad assistere in tutto e per tutto gli artisti “fuori porta” sarà un team eccezionale formato da Antonio Cassinese (sound engineer & producer), Valentina Festa (photographer & videomaker), Egidia Cassinese (graphic designer & event planner), Graziano Cecere (management & booking) e Rossella De Maso (welcome & hospitality). Tutte figure professionali di altissimo livello che collaborano con un network di fornitori convenzionati per offrire un’esperienza discografica alternativa. Gli studi Jafar sono un vero fiore all’occhiello per Lucera; la versatilità degli spazi è garantita dal progetto acustico firmato Boxilab, la sala ripresa è dotata di un sistema di correzione sonora “drag&drop” con pannelli riverberanti o assorbenti, la sala regia unisce soluzioni analogiche a tecnologie contemporanee per sfruttare appieno le potenzialità di recording, mix e mastering ibridi. Il routing audio della Jafar Studios confluisce sul famoso DigiDesign C24, che gestisce il signal flow attraverso la DAW Pro Tools 12. Il suono profondo e dettagliato delle Dynaudio BM15A o quello reference delle Yamaha NS-10M è affidato ad Antonio, fonico AVID CERTIFIED, il set videografico sui tre ambienti si compone di tre reflex, una videocamera e una action cam, utilizzate per documentare in full-hd l’intera durata delle produzioni Rec’n’Puglia. Insomma, è davvero un bellissimo progetto, encomiabile in tutti i suoi aspetti.
Non resta che incrociare le dita e fare tanti auguri ai promotori di questa idea straordinaria.

Facebook: https://www.facebook.com/jafar.studios.official/

Deborah Testa

Scrivi a info@ilfrizzo.it

Il Frizzo è su Facebook



Scrivete
al Frizzo

Lettere
al Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento
Il sommelier

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.