Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
EVENTI
Eventi

Conoscere l'ADHD: se ne parla all'ITET di Lucera
Il convegno è destinato a tutti gli operatori scolastici del territorio, ai soggetti che a vario titolo si occupano dei temi dell’inclusione, del disagio e della disabilità, e in generale all’intera cittadinanza e a tutti coloro che vorranno approfondire meglio la conoscenza dell’argomento

Lucera, 03.05.2017 - Sabato 6 maggio l’ITET Vittorio Emanuele III di Lucera organizza un interessante convegno sul tema “Conosciamo l’ADHD (Disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattività)”.
Il Disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattività, o ADHD, è un disturbo dell’autocontrollo, che include difficoltà di attenzione e concentrazione, di controllo degli impulsi e del livello di attività. Questi problemi derivano sostanzialmente dall’incapacità dei bambini e dei ragazzi di regolare il proprio comportamento.
Non si tratta di una normale fase di crescita, o del risultato di una disciplina educativa inefficace, ma di un vero e proprio problema, per l’individuo stesso, per la famiglia e per la scuola, e spesso rappresenta un ostacolo nel conseguimento degli obiettivi personali. È un problema che genera sconforto e stress nei genitori e negli insegnanti i quali si trovano impreparati nella gestione del comportamento del bambino.
Di questo problema e delle relative modalità di approccio si occuperà durante il suo intervento la dr.ssa Anna Presicci, dirigente medico UOC, neuropsichiatra infantile presso il Politecnico di Bari, dopo una breve presentazione delle finalità delle associazioni AIFA e AIFAD costituite tra i genitori di ragazzi che presentano questo tipo di problematiche.
«Il nostro Istituto, da sempre attento ai temi della inclusione e del disagio sociale – afferma il Dirigente scolastico dell’ITET, Pasquale Trivisonnecon questa iniziativa vuole dare un contributo attivo alla conoscenza di questo problema, che costituisce spesso motivo di emarginazione dei ragazzi, e conseguenti difficoltà per le famiglie e per la stessa scuola. L’intero sistema scolastico deve farsi carico di queste problematiche e sforzarsi di costruire contesti inclusivi che siano a supporto della popolazione locale, in un territorio che vede sempre più ridotta la possibilità di offrire servizi alle persone in difficoltà. Questa è una delle priorità che ci siamo dati, sulla quale continueremo a lavorare con impegno e dedizione, promuovendo progetti e azioni coerenti ed efficaci».
Il convegno è destinato a tutti gli operatori scolastici del territorio, ai soggetti che a vario titolo si occupano dei temi dell’inclusione, del disagio e della disabilità, e in generale all’intera cittadinanza e a tutti coloro che vorranno approfondire meglio la conoscenza dell’argomento.

Il Frizzo



Scrivete
al Frizzo

Le lettere
al Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.