Cartoline



Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
ATTUALITÀ
Attualita'
Innesti Monti Dauni: una generazione che pensa alla prossima
«A partire da oggi si avvia una fase di confronto con le amministrazioni locali, le agenzie di sviluppo e il mondo del sociale: vogliamo iniziare a lavorare sul serio per realizzare il manifesto programmatico»

Lucera, 01.10.2021 – Si è tenuta lo scorso 29 settembre a Lucera la conferenza stampa di presentazione del manifesto programmatico di “Innesti - Monti Dauni”. I due relatori, Sara Nazzaro e Angelo Tosches, hanno esposto nel dettaglio il progetto di Innesti e il contenuto del manifesto.
«In questi mesi abbiamo raccolto le impressioni e le idee di numerosi giovani da tutta l’area dei Monti Dauni, soprattutto in forma digitale per via della pandemia. Con loro ci siamo confrontati per costruire una serie di proposte che rispondessero alle loro necessità. Questa è la funzione della cornice di Innesti, un progetto politico, sociale e culturale, che vuole stimolare ed aggregare l’iniziativa giovanile» ha dichiarato Sara Nazzaro.
«Spesso nei nostri territori le energie giovanili non riescono ad emergere: con il manifesto programmatico vogliamo aprire un processo di allargamento e di dialogo con le basi giovanili e anche con la politica e le amministrazioni. Un manifesto che nasce da un’attenta analisi dei bisogni, per rispondere ai fenomeni dello spopolamento, dell’emigrazione e della desertificazione produttiva. Il manifesto non vuole essere una proposta chiusa: il confronto deve essere completo, ampliare il piano di riflessione e anche di proposta tanto dal lato giovanile quanto da quello istituzionale» ha aggiunto Nazzaro.
«Le questioni che abbiamo affrontato sono per noi tutte fondamentali: una prima questione, quella dei fuori sede, è per noi trasversale: bisogna trovare un modo di far rientrare chi è uscito e restare chi è già qui, tramite un grande sforzo. Il lavoro, poi – ha concluso –, è una priorità assoluta: bisogna creare lavoro buono e di qualità».
«Abbiamo creato insieme questa rete per dare a questo territorio un futuro. I temi del manifesto programmatico sono tutti propositivi: a partire dal turismo, che potrebbe essere un pilastro fondamentale dell’economia del nostro territorio, ma non riesce a decollare del tutto. Noi vogliamo che si cooperi su questo fra amministrazioni, e la cooperazione fra amministrazioni è per noi essenziale su tutte le tematiche che abbiamo toccato», ha precisato Angelo Tosches.

«L’istruzione primaria e secondaria e la formazione – ha poi continuato – sono questioni centrali: si deve stimolare la creazione di spazi per studiare nei Monti Dauni. Un obiettivo dovrebbe essere poi individuare sedi periferiche dell’Università nei comuni dei Monti Dauni, anche per summer school e master. Le politiche giovanili potrebbero essere un vero e proprio volano di sviluppo del territorio: costruire innovazione sociale può essere un passaggio fondamentale per la modernizzazione del nostro contesto».
«A partire da oggi – hanno riassunto in sintesi i due referenti del progetto –, si avvia una fase di confronto con le amministrazioni locali, le agenzie di sviluppo e il mondo del sociale: vogliamo iniziare a lavorare sul serio per realizzare il manifesto programmatico, parlando con tutte le figure istituzionali che si rendano disponibili a farlo. Bisogna pensare al futuro della nostra generazione e delle prossime, e noi siamo pronti a farlo!».

Il Frizzo

Dite la vostra sull'argomento

Il Frizzo è su Facebook


SATYRICON

Scrivete
al Frizzo

Le lettere
al Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento
Il Sommelier

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.