Cartoline



Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
 
LA LETTERA

Tumore della mammella: uno studio del ricercatore lucerino Mario Coccia dalla Yale University
Mario Coccia (National Research Council of Italy and Yale School of Medicine, USA) sul crescente rischio di mortalità per il cancro al seno in molti paesi del mondo

USA, 20.06.2019 - «Caro direttore,
in primis ti invio tanti cari saluti dagli USA dove sto svolgendo alcuni studi importanti sulla salute pubblica a livello mondiale.
So quanto tu sia sempre stato molto attento ai problemi sociali con particolare attenzione all’ambiente ed ai suoi effetti sulla salute umana, perciò ho ritenuto di inviarti una sintesi circa alcuni risultati importanti ottenuti studiando una tipologia di tumore che sta purtroppo crescendo a livello mondiale e, purtroppo, la nostra zona non ne è immune: il tumore al seno.
I risultati ottenuti sono a livello mondiale in quanto questa università prestigiosa dove attualmente lavoro (Yale University), insignita di molti premi Nobel, ha la missione di sviluppare nuove terapie per ridurre la mortalità dei tumori.
Desidero allegarti anche la brochure della mia presentazione e, qualora tu lo ritenessi utile, pubblicare questo risultato sul tuo giornale per tenere sempre alta l’attenzione, anche a livello locale, su questa tipologia di tumore (leggi).
Nell’attesa di poterti salutare di persona in estate, ti invio tanti cari saluti dagli USA.
La ricerca svolta è una parte di un grande progetto di collaborazione scientifica internazionale tra il Consiglio Nazionale delle Ricerche Italiano e la Yale School of Medicine (USA) per lo studio delle dinamiche e delle cause dei tumori a livello mondiale.
Lo studio mostra che il rischio di mortalità nel cancro al seno tra le donne è un crescente problema di salute pubblica in tutto il mondo. I dati globali utilizzati sono l’incidenza e la mortalità del cancro al seno come tasso di età standardizzato per 100.000 abitanti in 78 paesi a reddito medio-basso, 50 paesi a reddito medio-alto e 63 paesi ad alto reddito e sono stati ottenuti da IARC / OMS per gli anni 2012 e 2018.
I risultati rivelano che un aumento dell’1% dell’incidenza del cancro al seno eleva la mortalità dello 0,79% nei paesi poveri, dello 0,50% nei paesi a reddio medio-alto e dello 0,31% nei paesi ricchi.
Questi risultati, confermati da altre analisi, sembrano suggerire che la mortalità per carcinoma mammario stia aumentando nel tempo in tutto il mondo nei paesi ricchi e in particolare nei paesi in via di sviluppo.
Questo studio rivela che sebbene ci sia un miglioramento della ricchezza e del benessere in tutto il mondo, sebbene nuove terapie ed approfonditi ed ampi programmi di diagnosi della malattia, il rischio di incidenza e mortalità del cancro al seno è in tendenziale aumento dal 2012 al 2018.
Questo risultato suggerisce che alcuni fattori ambientali e fattori associati allo stile di vita stiano sostenendo l’aumento dell’incidenza del cancro al seno dal 2012 al 2018 in tutti i gruppi di paesi analizzati ed il miglioramento dell’assistenza sanitaria e della medicina negli ultimi 40 anni non sono stati sufficienti a far rallentare e/o ad invertire la dinamica.
L’estensione dello studio ad altre tipologie di tumore, come quelli alla tiroide, al cervello e al colon, sembrano confermare anche in questi casi una continua crescita dell’incidenza e mortalità a livello mondiale nel periodo che va dal 2102 al 2018».

Mario Coccia
National Research Council of Italy
Yale University
Department of Surgery, Yale University School of Medicine
Global Oncology, Yale Comprehensive Cancer Center
Smilow Cancer Hospital at Yale New Haven
310 Cedar Street
Lauder Hall, Suite 118
New Haven, CT 06510,
United States

 

 

 

 



Scrivete
al Frizzo

Per la pubblicità in
questo spazio
scrivi al Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento
Il Sommelier

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Alla ricerca di…
Newsletter
F.A.Q.