‹‹·········


Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
In Provincia
| Leggi le altre di Provincia | Vai all'argomento principale |
Le cooperative OrsarArcobaleno e Futura presentano il progetto di ricerca sui servizi socio-assistenziali del Gal Meridaunia
La presentazione del progetto avverrà il prossimo 30 marzo presso la sede del Gal Meridaunia a Bovino

Bovino, 22.03.2006 - Le cooperative sociali OrsarArcobaleno e Futura presentano il “Libro bianco dei bisogni e dei servizi socio-assistenziali del Gal Meridaunia”, l’Agenzia di Sviluppo dei Monti Dauni Meridionali con sede a Bovino.
Il Gal Meridaunia da anni opera sul territorio attraverso politiche di sviluppo per promuovere le aree rurali, realizzando interventi grazie a finanziamenti di varia natura. Nello specifico, questo del Libro Bianco è un progetto finanziato da un programma dell’Unione Europea denominato Leader Plus e destinato ai territori rurali europei.
Per il Libro Bianco, le due cooperative impegnate nel mondo del sociale, stanno realizzando una ricerca circoscritta ai 17 Comuni dell’area Gal, ovvero quella del Sabappennino meridionale, al fine di individuare i bisogni del territorio e creare un Osservatorio Sociale Permanente del Gal, che monitori costantemente la realtà dei Monti Dauni.
Il progetto, attraverso la ricerca e l’azione, abbraccerà diverse aree di indagine: il mercato del territorio, il livello di istruzione, i servizi di assistenza esistenti, il lavoro e la sua evoluzione negli ultimi anni, il tempo libero e l’interesse per i luoghi di culto.
Al termine della raccolta dei dati, l’Osservatorio realizzerà il Libro Bianco dei bisogni e dei servizi: il documento sarà presentato alla stampa, disponibile, inoltre, in formato elettronico e consultabile in rete attraverso il sito del Gal www.meridaunia.it e i siti degli altri soggetti che parteciperanno alla sua realizzazione.
Il progetto conta sul coinvolgimento di Enti ed Istituzioni locali, pubblici e privati, e, per l’effettiva erogazione dei servizi da realizzare nell’ambito dello stesso progetto, sull’azione di Associazioni no-profit riconosciute o iscritte all’albo del volontariato, le quali saranno selezionate dal Gal mediante avviso pubblico di gara, affisso negli albi pretori dei Comuni e disponibile anche sul sito del Gal.
La presentazione del progetto avverrà il prossimo 30 marzo presso la sede del Gal Meridaunia a Bovino.

L'Ufficio Stampa
Gal Meridaunia



Scrivete all'amico
Frizzo

Le risposte
del
Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Oggetti smarriti
Newsletter
F.A.Q.