‹‹·········


Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
In Provincia
| Leggi le altre di Provincia | Vai all'argomento principale |
La valorizzazione delle aree rurali a Orsara di Puglia
Borgo Giardinetto al centro di un importante progetto

Orsara di P., 18.07.2006 - La localizzazione del Piano di Insediamenti Produttivi, la realizzazione – all’interno dell’antico Palazzo di Torre Guevara – di un centro servizi per le imprese e, infine, la costruzione di un acquedotto rurale per il potenziamento della produzione agro-alimentare: sono le tre direttrici lungo le quali il Comune di Orsara di Puglia sta sviluppando il progetto di valorizzazione delle sue aree rurali e, in particolare, di Borgo Giardinetto. Questa borgata è composta da due nuclei abitativi: Giardinetto Nuovo, con 29 residenti e Giardinetto Vecchio, con 7 residenti.
Tutta la zona, oltre che come borgata rurale, assume grande importanza perché su di essa saranno realizzati gli insediamenti previsti nel PIP, il Piano degli Insediamenti Produttivi che potrebbe rappresentare la chiave di volta per lo sviluppo economico di un vasto territorio che vede protagonisti non solo il comune di Orsara di Puglia, ma anche quelli di Bovino, Castelluccio dei Sauri e Troia posti a confine con l’area di Giardinetto. La piana di Giardinetto, considerata la sua naturale vocazione all’insediamento di attività produttive (qui sono attive da tempo alcune realtà legate alla trasformazione agro-alimentare che già rappresentano una importante fonte occupazionale) e vista la vicinanza ai principali collegamenti ferroviari e stradali, di sicuro rappresenta una importante possibilità per lo sviluppo occupazionale. Nell’ambito del piano di valorizzazione delle aree rurali, si inserisce il progetto inerente la realizzazione di un acquedotto rurale a Borgo Giardinetto.
È questa la proposta dell’amministrazione comunale di Orsara di Puglia presentata nell’ambito del Piano Integrato Territoriale 10 (PIT). L’acquedotto si estenderebbe per una lunghezza di 12 chilometri e 500 metri, partendo dal sistema di risalita dell’Acquedotto, sulla strada Provinciale Troia-Orsara, fino a Giardinetto Nuovo, passando per le zone rurali di Magliano, Torre Guevara e Spuntoni. Per servire Contrada Ischia, si dovrebbe costruire un impianto di decompressione necessario a completare lavori già eseguiti più di 10 anni fa e rendere utilizzabile la condotta esistente. Per far fronte alle emergenze idriche con cui spesso devono fare i conti le aziende agricole, la proposta è quella di realizzare un sistema di approvvigionamento idrico, attraverso pozzi e vasche di raccolta per uso irriguo.

Comune di Orsara di Puglia
Via XX Settembre
Sindaco Mario Simonelli



Scrivete all'amico
Frizzo

Le risposte
del
Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Oggetti smarriti
Newsletter
F.A.Q.