‹‹·········


Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
In Provincia
| Leggi le altre di Provincia | Vai all'argomento principale |
Strade dissestate, replica del Sindaco di Celenza Santoro a Stallone
I componenti del comitato composto da 9 celenzani, in una nota inviata a tutti gli enti competenti, avevano attaccato duramente la Provincia di Foggia dato che da circa un decennio l’ente provinciale, per incuria, non ha effettuato alcuna manutenzione

Celenza V.re, 12.10.2006 - È sempre il tema delle strade a tenere banco a Celenza Valfortore. La settimana scorsa, infatti, il presidente della Provincia di Foggia, Carmine Stallone, ha rassicurato i cittadini di Celenza presentando il piano dell’ente provinciale sulla viabilità.
In particolare, Stallone ha dichiarato che «…la soluzione dei problemi della strada provinciale n. 1 “Neviera di Motta-Ponte Tredici Archi” è al centro di una programmazione integrata e mirata al riassetto idrogeologico del territorio di Capitanata. Stiamo cercando, in merito, una soluzione strutturale».
Ma, allo stesso tempo, il Presidente ha sottolineato l’inutilità delle provocazioni e delle collette per risolvere il problema delle strade. Chiaro il riferimento al “Comitato per la riparazione delle buche persistenti da anni sulla strada provinciale n. 1 Neviera di Motta – Ponte 13 archi”, costituito da un gruppo di cittadini di Celenza. Il comitato, presieduto da Luigi Spaventato, aveva richiesto allo stesso Stallone e al Prefetto di Foggia, Sandro Calvosa, l’autorizzazione a effettuare una colletta per la messa in sicurezza di alcuni tratti della strada provinciale n. 1 “Neviera di Motta – Ponte 13 archi”.
I componenti del comitato composto da 9 celenzani, in una nota inviata a tutti gli enti competenti, avevano attaccato duramente la Provincia di Foggia dato che da circa un decennio l’ente provinciale, per incuria, non ha effettuato alcuna manutenzione, nonostante le tante promesse fatte dai vari personaggi politici che si sono succeduti.
Ma, sulle dichiarazioni del capo dell’esecutivo provinciale, è intervenuto anche il sindaco di Celenza, Francesco Santoro. «Bene la programmazione integrata e mirata al riassetto idrogeologico – ha dichiarato il primo cittadino –, ma s’intervenga subito per togliere l’acqua dalle strade con lo sterramento delle cunette. Il tutto per garantire quei minimi margini di sicurezza che gli automobilisti oggi non hanno».

Comune di Celenza Valfortore
Sindaco: Francesco Lucio Santoro



Scrivete all'amico
Frizzo

Le risposte
del
Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Oggetti smarriti
Newsletter
F.A.Q.