‹‹·········


Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
In Provincia
  | Vai all'argomento principale | Vai all'indice |
Orsara Estate, il grande jazz e la sfilata dei monaci guerrieri

Orsara di Puglia (22 luglio 2004) Il grande jazz di Archie Shepp, poeta musicale capace di far cantare al proprio sax rabbia e amore, la terza edizione di “Vento Etniko”, il corteo dei monaci guerrieri. Corre sul filo della grande musica e dell’omaggio spettacolare alla Storia l’estate orsarese. Sarà la quindicesima edizione di “Rassegna Jazz d’autore” ad inaugurare il calendario degli eventi estivi ad Orsara di Puglia. Sul palco di Largo San Michele, giovedì 29 luglio, salirà la formazione di “Archie Shepp Quartet”: Steve McCraven – batteria – Wayne Dockerry – contrabbasso – Tom McClung – pianoforte – e lui, Archie Shepp. Si tratta di un mito della grande tradizione jazz americana. La manifestazione organizzata da “Orsara Musica” - con il patrocinio e la collaborazione di Regione Puglia , Provincia di Foggia ,Comune e Proloco di Orsara – chiuderà il 2 agosto nel capoluogo: ospite a Palazzo Dogana il quartetto di Alex Sipiagin. Il giorno prima, a Orsara, gli amanti delle due ruote e della natura potranno partecipare alla “Pedalata ecologica”: ritrovo di buon mattino davanti la chiesa dedicata alla Madonna della Neve e partenza per la vicina Montaguto. La “Festa di Liberazione”, organizzata dal Partito della Rifondazione Comunista, animerà Orsara con dibattiti e serate danzanti il 3 e 4 agosto. Il 5, invece, “Peppone” lascerà spazio a “Don Camillo” per la celebrazione della festa patronale con la devozione che gli orsaresi riservano alla Madonna della Neve. Anche in questa occasione, l’evento si sposerà con le note del pentagramma quando – alle 21 – in piazza Municipio si terrà un concerto di musica leggera. Ma Orsara di Puglia è anche il “paese dove si campa cent’anni” e il Comune ha voluto dedicare il 6 agosto alla coscienza storica della cittadina con la “festa dell’Anziano”. Ricco e fantasioso il programma dell’iniziativa: alle 10, in aula consiliare, convegno sulla qualità della vita degli over 65; alle 16.30, nell’auditorium di via Di Vittorio, spazio ai giochi con tornei di scopa e tressette, gioco delle nocelle, tombola; nella palestra dell’istituto scolastico, alle 17.30, seduta di ginnastica dolce diretta da un insegnante specializzato; più tardi, alle 19.30, esposizione in piazza dei lavori artigianali realizzati dagli anziani; il clou della festa, alle 20.30 in Largo della Libertà, il momento in cui si apriranno le danze. “Vento Etniko”, invece, nella migliore tradizione orsarese dell’interazione tra culture differenti, accoglierà i “suoni dal mondo” attraverso tre concerti che si terranno dal 7 al 9 agosto nel cuore dell’antico centro cittadino. La manifestazione sarà aperta dal raduno provinciale dei Bersaglieri, con la sfilata della fanfara. Spazio anche alla danza classica e moderna, con lo spettacolo del 10 agosto in piazza Municipio. Due giorni dopo, sarà la locale sezione di Forza Italia, nell’ambito della “Festa Azzurra”, a offrire momenti di dibattito e una serata danzante che avrà luogo alle 21 in piazza San Pietro. La storia diventerà protagonista il 14 agosto, quando per le vie di Orsara sfileranno il corteo storico e i Cavalieri di Calatrava. Nel 1228, papa Gregorio IX stabilì a Orsara di Puglia la sede dei monaci guerrieri dell'ordine dei Cavalieri di Calatrava che rimasero nella cittadina sino al tredicesimo secolo quando furono inviati in Spagna per combattere i Mori. Dall’11 al 29 agosto, le vie principali di Orsara si trasformeranno in un unico e grande spazio aperto alla musica, con i piano bar organizzati dai gestori dei locali. E nel segno delle identità culturali più profonde, il Gruppo Folk di Orsara di Puglia racconterà del paese che c’era e che c’è ancora attraverso i canti della tradizione orsarese. Cultura, accoglienza e musica: tutto questo è “Orsara Estate 2004”

INFO: orsarainforma@yahoo.it
Uff. Comunale Relazioni con il Pubblico: fax 0881.915014
Comune di Orsara, centralino: 0881.964013
Sito internet: www.orsara.it
Sindaco Mario Simonelli: 0881.968212
E-mail: sindacodiorsaradipuglia@virgilio.it

 

 



Scrivete all'amico
Frizzo

Le risposte
del
Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Oggetti smarriti
Newsletter
F.A.Q.