‹‹·········


Guida all'uso
Forum
La redazione
Contatti
Links
Indicazioni utili
In giro per Lucera
Le attività
Strade e contrade
Luceriae Historia
Accade in Provincia


Arte
Letteratura
Musica
Religione
Filosofia
Psicologia
Sociologia
Gestalt
Teatro
Cinema
Televisione
Scienze
Diritto
Economia
Storia
Agricoltura
Ambiente
Mestieri
Fuori orario

Barzellette, detti,
aforismi, metafore e parodie…
Raccontate la vostra
In Provincia
| Vai all'argomento principale | Vai all'indice |
Giornata del Commercio Equo e solidale
Presentazione del libro “Maledetta Globalizzazione” con Francesco Caruso e don Vitaliano della Sala

Orsara di Puglia, 02.12.2004 - Venerdì 10 dicembre, a Orsara di Puglia, si svolgerà la Giornata del Commercio Equo e Solidale.
Le principali vie del paese si vestiranno con i colori del mercatino multietnico, variopinto, ricco di prodotti e di suggestioni che narrano dei Paesi di tutto il mondo. L’iniziativa è stata organizzata dalla locale sezione di Rifondazione Comunista, in collaborazione con le associazioni “Musik Art” e “Issup” (International School Of Studies for Universal Peace). L’evento prenderà il via alle 16, con l’apertura del mercatino. Alle 18.30, nell’aula consiliare del Comune di Orsara di Puglia, prenderà il via la conferenza di presentazione per “Maledetta Globalizzazione”.
Oltre a Francesco Caruso, autore del libro in questione nonché uno dei leader nazionali del movimento “no global”, saranno presenti don Vitaliano della Sala, il segretario pugliese del Prc Nicola Fratoianni e l’assessore alle Politiche Educative della Provincia di Foggia, Bruno Gorgoglione. Alle 20.30, la chiesa valdese di Orsara ospiterà il concerto di due gruppi, Ziganamama e Cherminal.

INFO: orsarainforma@yahoo.it
Uff. Relazioni con il Pubblico
fax: 0881.915014
Comune di Orsara, centralino: 0881.964013
Sito internet: www.orsara.it
Sindaco Mario Simonelli: 0881.968212
e-mail sindacodiorsaradipuglia@virgilio.it



Scrivete all'amico
Frizzo

Le risposte
del
Frizzo

Fedro e dintorni
Fiabe e racconti seguiti da un breve commento

…u kunde
nannurke
i ditte de
tatarusse
parle kume t'ha
fatte mammete
Altri servizi

Luoghi da visitare
Il Pensatoio
Vendo & Compro
Oggetti smarriti
Newsletter
F.A.Q.